Xbox Series S batte PS5 e Series X, vincendo il Black Friday 2021: ecco perché

La guerra del Black Friday 2021 è stata vinta negli USA da Xbox Series S, che ha battuto per l'occasione la concorrenza di PS5 e della sorella maggiore Xbox Series X: ecco perché.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   29/11/2021
166

Xbox Series S ha superato PS5 e la sua sorella maggiore, Xbox Series X, durante il Black Friday 2021 negli USA: un risultato davvero interessante per la piattaforma next-gen economica di Microsoft, a un anno esatto dal lancio sul mercato.

È chiaro: vedere Xbox Series S battere PS5 si pone come un evento che pochi immaginavano potesse verificarsi, avendo sempre considerato la potenza tecnica come una discriminante di rilievo nella scelta di una nuova console; eppure è successo, e ci sono tre motivi fondamentali dietro queste straordinarie performance.

Xbox Series S e la sua peculiare griglia nera
Xbox Series S e la sua peculiare griglia nera

Il primo e più importante motivo, ovviamente, è la reperibilità: Xbox Series S è l'unica tra le piattaforme di nuova generazione che in qualche modo non ha avuto problemi legati alle scorte limitate; anzi è sempre stata ampiamente disponibile nei negozi, tanto da chiedersi come abbia fatto Microsoft a produrne così tante.

La crisi dei semiconduttori, che si protrarrà nel 2022, sembra infatti aver misteriosamente graziato la piccola console bianca, che ha dunque potuto esprimere appieno il proprio potenziale commerciale e anzi togliersi addirittura lo sfizio di essere protagonista di alcune interessanti promozioni.

Xbox Series S collocata in orizzontale
Xbox Series S collocata in orizzontale

Il che ci porta al secondo motivo: il prezzo di Xbox Series S e, in generale, la convenienza di una macchina che è possibile acquistare proprio in questi giorni ad appena 278,99€ ma che anche di recente si è fatta valere in tal senso, con l'interessantissimo bundle con FIFA 22 (qui la recensione) a 299,99€, che consentiva in pratica di avere gratis la nuova edizione del calcio di Electronic Arts.

In questo discorso si inserisce chiaramente la vera killer application di Microsoft, l'Xbox Game Pass, che a partire da soli 9,99€ al mese permette di giocare tutte le esclusive first party dal day one senza alcun costo aggiuntivo, ma anche un'enorme quantità di titoli third party e infine svariati classici della prima Xbox o di Xbox 360 con fanto di FPS Boost e innalzamento della risoluzione: delle vere e proprie remaster gratuite.

Microsoft Xbox Series S, All-digital
Offerta Amazon
Offerta Amazon
Microsoft Xbox Series S, All-digital

€ 299,99 € 278,99

Vedi
Offerta

Il terzo e ultimo motivo, banalmente, è che Xbox Series S è davvero un'ottima console: una macchina che unisce le prerogative della next-gen all'accessibilità di un prezzo abbordabile, che sorprende per la sua incredibile compattezza ma al contempo per una potenza in molti casi inaspettata.

L'acquisto perfetto per i tantissimi utenti che amano cimentarsi quasi esclusivamente con i battle royale free-to-play, ma anche per chi vuole affiancare a PlayStation 5 una seconda console tramite cui accedere al sempre più ricco ecosistema Xbox. In generale, un prodotto eccellente dal punto di vista commerciale, che meriterebbe molte più vittorie come questa.

Voi che ne pensate di Xbox Series S? Quali sono i pregi e i difetti della console next-gen economica di Microsoft? Ci sono promesse che la macchina finora non ha mantenuto? Parliamone.