Xbox Series X|S, aumento di prezzo per i giochi first party Microsoft nel 2023

Microsoft ha annunciato che nel 2023 aumenterà il prezzo dei giochi first party per Xbox Series X|S, portandoli a 70 dollari come diversi altri publisher.

Xbox Series X|S, aumento di prezzo per i giochi first party Microsoft nel 2023
NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   05/12/2022
328

I giochi first party Microsoft per Xbox Series X|S subiranno un aumento di prezzo nel 2023: lo ha annunciato la casa di Redmond, adeguandosi dunque alle scelte compiute già da diversi altri publisher, che hanno portato a 70 dollari la cifra richiesta per i titoli disponibili sulle console di attuale generazione.

Risultando straordinariamente seria mentre lo dichiarava, qualche tempo fa Sony ha detto di temere che Microsoft possa aumentare i prezzi di console e giochi, e a quanto pare sul fronte del software la previsione era corretta. Certo, c'è sempre il fattore Xbox Game Pass da tenere in considerazione.

"Questo prezzo è adeguato ai contenuti, le proporzioni e la complessità tecnica dei giochi", ha dichiarato un portavoce di Microsoft ai microfoni di IGN. "Ad ogni modo, tutti i titoli sviluppati dai nostri team Xbox saranno disponibili dal day one anche su Game Pass."

Come detto, Microsoft non è certamente la prima azienda nel mercato dei videogiochi ad aver alzato il prezzo del software: prima di lei lo hanno fatto Sony, Ubisoft e Take-Two. Era dunque lecito immaginare che questa anomalia a un certo punto sarebbe terminata.

Non sappiamo tuttavia se questa decisione aprirà la strada anche a un aumento di prezzo per Xbox Series X e Xbox Series S, finora negato con grande forza da Phil Spencer, sebbene non in termini assoluti.