Xbox Series X|S, il sistema operativo sarà più agile e dinamico negli aggiornamenti

Xbox Series X|S stanno per ricevere un aggiornamento che dovrebbe far diventare il sistema operativo sarà più agile e dinamico negli update.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/01/2021
30

Xbox Series X|S andranno incontro a una serie di cambiamenti approntati da Microsoft per il sistema operativo delle console, che verranno applicati prossimamente con l'intenzione di rendere il tutto più agile e dinamico, in particolare per quanto riguarda gli aggiornamenti.

L'idea di Microsoft è consentire a Xbox Series X e Series S, ma anche a Xbox One, di poter effettuare degli aggiornamenti su componenti specifiche del software di sistema senza dover ogni volta scaricare e installare un'intera build di sistema, ovvero senza ripartire da zero con un'installazione completa del firmware aggiornato.

In un certo senso, si tratta di un ulteriore avvicinamento del sistema operativo di Xbox a Windows, con una divisione del software in compartimenti diversi che possono essere aggiornati anche in maniera indipendente l'uno dall'altro, cosa che dovrebbe consentire operazioni di aggiornamento molto più veloci e dinamiche rispetto a prima, oltre a possibilità di lavorare su elementi singoli in maniera più semplice.

Al momento, la nuova soluzione sembra sia in corso di sperimentazione anche presso gli utenti Omega del programma Xbox Insider, con un aggiornamento messo a disposizione il 15 gennaio 2021. Nelle intenzioni di Microsoft c'è dunque la possibilità di poter agire in maniera più veloce e leggera sul sistema operativo, effettuando aggiornamenti e correzioni specifiche su singoli elementi del software senza dover ricompilare l'intero sistema ogni volta e sottoporlo ad aggiornamento.

Diverse novità erano state peraltro introdotte con l'aggiornamento di novembre anche su Xbox Series X e S, in attesa di vedere maggiormente diffuse quest'ultime novità.