Farming Simulator 19 Premium Edition, la recensione: torniamo a coltivare!

Trattori e campi da coltivare tornano nell'edizione definitiva del titolo. La nostra recensione di Farming Simulator 19 Premium Edition.

RECENSIONE di Simone Pettine   —   21/11/2020
20

Coltivare i campi può rappresentare un'esperienza divertentissima, o quantomeno molto approfondita: ce lo ricorda la recensione di Farming Simulator 19 Premium Edition per PlayStation 4. Se non avete ancora capito di cosa stiamo parlando, forse non è del tutto colpa vostra; però in effetti è anche difficile che non abbiate mai notato le produzioni di GIANTS Software, e pubblicate da Focus Home. Farming Simulator, nel dettaglio, è il più credibile, profondo e ricco simulatore di vita agreste: mette il giocatore nei panni dell'imprenditore di un'azienda agricola, che andrà portata (letteralmente) dalle stalle alle stelle. Per di più, benché non si tratti di un titolo recente, Farming Simulator 19 Premium Edition ha adesso a disposizione un cospicuo numero di contenuti aggiuntivi, che vale decisamente la pena conoscere. E li conoscerete appunto in sede di recensione.

Le novità

La recensione di Farming Simulator 19 risale al novembre del 2018, quindi sono trascorsi ben due anni dall'arrivo sul mercato della prima versione del gioco; nel frattempo non sono stati pubblicati nuovi Farming Simulator, e in effetti non ce n'era bisogno. Come ricorderete, a suo tempo il capitolo del 2019 promise cospicui rinnovamenti, che poi in effetti arrivarono solo fino ad un certo punto. Ma con 24 mesi di tempo aggiuntivo le cose sono decisamente migliorate.

Farming Simulator 19 Premium Edition 00010

Farming Simulator 19 Premium Edition ha discrete novità da offrire ai giocatori, oltre (ovviamente) a tutti i contenuti di base dell'edizione standard. Quest'ultima, lo ricordiamo, viene proposta al prezzo di 29,99 euro su PlayStation 4; la Farming Simulator 19 Premium Edition costa invece 49,99 euro, ma per alcuni motivi. Include infatti tutta una serie di espansioni e di DLC: l' Alpine Farming Expansion (recentissima), il Kverneland & Vicon Equipment Pack, il Bourgault DLC, poi ancora il John Deere Cotton DLC, l' Anderson Group Equipment Pack, il John Deere XUV865M Gator DLC, il CLAAS DOMINATOR 108 SL MAXI DLC e infine il - CLAAS TORION 1914 Dev Mule DLC.

Farming Simulator 19 Premium Edition 00009

Ora, i casi sono due: se conoscete il mondo dell'imprenditoria agricola e in generale la serie Farming Simulator, avrete già capito che la maggior parte di questi DLC ed espansioni prevede l'introduzione di nuovi macchinari agricoli su licenza; tutte marche realmente esistenti, con tanto di loghi, veicoli e strumenti realizzati ad hoc all'interno del motore di gioco. Tutti gli altri vedranno invece una sfilza di nomi incomprensibili. A noi preme sottolineare soprattutto un aspetto: e cioè la presenza dell'Alpine Farming Expansion. A conti fatti è la novità più importante di tutte, perché introduce nuovi campi da coltivare sulle alte montagne europee, e poi anche 30 macchinari mai visti prima, tra i quali l'Aebi CC 66, la prima falciatrice a motore in assoluto dei Farming Simulator.

Gameplay

Le novità lato gameplay di Farming Simulator 19 Premium Edition sono ridotte ai minimi termini: fondamentalmente l'esperienza di gioco è la stessa che fu possibile vedere al lancio nel novembre del 2018; a cambiare sono appunto giusto le possibilità offerte da alcuni mezzi agricoli inediti, e da una manciata di scenari mai visti prima nella serie.

Farming Simulator 19 Premium Edition 00008

Tuttavia, più in generale e da certi punti di vista, l'offerta è praticamente identica rispetto al passato. Il giocatore di Farming Simulator 19 Premium Edition si ritrova quindi, ancora una volta, a dover far quadrare i conti della propria azienda agricola: entrate e uscite, acquisti e vendite del raccolto, riparazione dei mezzi e quant'altro. In tutto questo ovviamente (ed è in realtà ciò che interessa di più ai fan del franchise) bisognerà dissodare, zappare, seminare, irrigare e raccogliere.

Farming Simulator 19 Premium Edition 00007

Nei primi momenti della "carriera" (che in realtà non è stata rivista o potenziata, e resta un mero pretesto) Farming Simulator 19 Premium Edition cercherà di insegnare all'acquirente tutto ciò che il titolo ha da offrire; e i contenuti sono davvero tanti, forse addirittura eccessivi dato che - soltanto considerando i mezzi agricoli - ormai la serie ha superato le 400 unità abbondanti. Le prime ore verranno spese esplorando i propri appezzamenti, e intuendo come e in che modo vadano gestiti i campi da coltivare. Di lì in poi sarà un'operazione di raffinamento continuo: il giocatore si dedicherà alla gestione di un'attività via via sempre più competitiva sul mercato, demandando le operazioni secondarie a dei "braccianti" e lavoratori assunti per svolgere specifiche mansioni (le più noiose).

Trofei PlayStation 4

Farming Simulator 19 Premium Edition porta su PlayStation 4 parecchi Trofei preziosi, incluso il Trofeo di Platino. Per ottenerlo, però, dovrete giocare parecchio e sviscerare a fondo tutte le possibilità offerte dal titolo. Questione di tempo, più che di abilità: siate dei coltivatori pazienti.

La conversione

Nel caso di Farming Simulator 19 Premium Edition va analizzata a parte anche la conversione su PlayStation 4: ricorderete, difatti, come il lancio su PC fu funestato da alcuni problemi di natura tecnica. Non abbiamo notato niente di simile sulla versione Pro della console Sony, e le prestazioni dovrebbero essere ottimali anche su quella standard. Va da sé che comandi e gestione di mezzi agricoli siano stati rivisti in ottica controller, quindi passando da PC avrete bisogno di alcune ore e di un attento studio prima di riuscire ad adattarvi; ma con un po' di pazienza di può fare di tutto.

Farming Simulator 19 Premium Edition 00006

Nulla da obiettare anche lato ottimizzazione e prestazioni: Farming Simulator 19 Premium Edition non si è bloccato praticamente mai, e abbiamo riscontrato minimi rallentamenti soltanto in alcune situazioni abbastanza affollate della nostra fattoria, per esempio quando stavamo raccogliendo un'intera coltivazione di cotone. Il motore fisico e grafico resta però quello già visto su PC, che tra l'altro non faceva gridare al miracolo; e non c'è nulla di particolarmente esaltante, lato visivo, neanche su console. Del resto Farming Simulator 19 Premium Edition non è uno di quei titoli che ha bisogno di catturare l'attenzione con i suoi scenari mozzafiato: è a livello simulativo e realistico che deve dare il meglio di sé, e qui vi riesce abbondantemente.

Commento

Versione testata
PlayStation 4
Digital Delivery
PlayStation Store
Prezzo
49,99 €
Multiplayer.it

8.0

Lettori (3)

9.1

Il tuo voto

Farming Simulator 19 Premium Edition rappresenta il non plus ultra per tutti coloro che nella vita hanno sempre sognato di gestire la propria azienda agricola, dissodando i campi e vivendo dei frutti del proprio raccolto. Dal punto di vista della simulazione non vi sono praticamente rivali per GIANTS Software, e per di più negli ultimi due anni il titolo si è arricchito di notevoli espansioni, DLC e mezzi aggiuntivi. Ciò che però non è cambiato è la struttura dell'intera esperienza videoludica, né (con lei) il motore fisico: quindi vi ritroverete sostanzialmente davanti lo stesso gioco di due anni fa, con le doverose aggiunte e correzioni. Se questo non vi spaventa, potrete naturalmente ripagare un prezzo consistente per l'intero pacchetto. E chissà che i prossimi anni non ci riservino sorprese, magari con un capitolo tutto inedito.

PRO

  • Numero impressionante di macchine agricole
  • Nel suo genere è insuperabile
  • Ore ed ore ed ore di gioco
CONTRO
  • I contenuti inediti davvero rilevanti sono pochi
  • Stesso motore fisico e grafico
  • La modalità carriera andrebbe rivista