PowerA MOGA XP5-X Plus: la recensione del controller per PC e Android con power bank incorporata

PowerA realizza MOGA Xp5-X Plus, un controller buono per giocare sia su ecosistema PC Windows che Android, con un paio di chicche che lo rendono interessante. Ecco la nostra recensione

RECENSIONE di Marco Perri   —   09/08/2021
11

Ormai abbiamo capito che PowerA fa prodotti di qualità e anche questa recensione del MOGA XP5-X Plus conferma la tesi. Non siamo in terre inesplorate: parliamo di un pad di buona fattura, con alcuni accorgimenti interessanti, destinato a essere utilizzato in ecosistema Windows (quindi PC ma non console Xbox) e mobile Android grazie al piccolo braccio di plastica incluso nella confezione.

Di soluzioni del genere ne avrete viste varie, la maggior parte di basso livello e focalizzate al favorire l'aspetto economico. PowerA invece va dall'altra parte: il MOGA XP5-X Plus è un pad premium per prezzo e confezione, si posiziona tra i 70 e gli 80€ con uno street price altalenante (al momento 74,90€ su Amazon), include tutto quello che serve e promette compatibilità rapida e veloce con ogni dispositivo.

Vediamo se rispetta queste premesse.

Caratteristiche tecniche

Le similitudini con il pad Xbox del MOGA XP5-X Plus sono evidenti
Le similitudini con il pad Xbox del MOGA XP5-X Plus sono evidenti

Nero, grip in gomma dura, corredo tasti da pad Xbox: il controller si presenta bene è più leggero della controparte Microsoft ma ugualmente maneggevole e capace di offrire praticamente identica corsa dei tasti. Gli analogici sono zigrinati per aumentarne la presa, i tasti sono leggermente clicky e la croce direzionale è buona. La parte frontale ci soddisfa sicuramente più del resto: i dorsali, i grilletti, la coppia di tasti programmabili, i bottoni di indicatore carica e attivazione della power bank sono un pochino più plasticosi e meno eleganti.

Come anticipato, il MOGA ha però un paio di trovate simpatiche: la prima è una coppia di tasti a portata di dita medie programmabili con facilità, la seconda - anticipato poco sopra - è una funzione che lo rende di fatto una power bank per ricaricare eventuali dispositivi mobile. Si tratta di una soluzione intelligente: la batteria interna ricaricabile da 3000mAh può alimentare sia il pad, sia una eventuale seconda fonte, garantendo maggiore autonomia per eventuali sessioni mobile.

Per motivi di lag, il MOGA presenta anche un piccolo slider per impostare collegamento cablato o bluetooth e due porte USB, una standard per ricaricare la batteria interna e una micro per ricaricare apparecchi esterni.

Il MOGA XP5-X Plus e il grip per cellulari
Il MOGA XP5-X Plus e il grip per cellulari

Veniamo alla dotazione: la confezione è abbastanza ricca in quanto aggiunge al lotto un cavo di quasi 2 metri per collegamento USB cablato, una coppia di adattatori USB-micro-TypeC e un piccolo braccio grip per cellulari.

Spendiamo qualche parola in più su questo arnese in plastica: per quanto nulla di clamoroso, funziona molto bene e trasmette affidabilità. Utilizzando le due coppie di rotelle a giro a serrare i due snodi e una struttura che si aggancia alla base del pad, abbiamo collegato e stretto bene un telefono da 6,2'' con batteria da 5000mAh - quindi relativamente pesante - e il braccio non ha perso la presa.

Giova decisamente anche la leggerezza del controller, che equilibra bene l'eventuale peso dato da un ulteriore terminale. Ma da dove deriva questa assenza di peso? Beh, dovete sapere che purtroppo manca la vibrazione. Non è la prima volta che notiamo questa clamorosa assenza, che sia frutto di una scelta precisa data dall'assenza di una tecnologia proprietaria e la non volontà di non acquistarla da terzi? Magari lo scopriremo al prossimo pad. Ah, manca anche il jack da 3.5mm.

Scheda tecnica PowerA MOGA XP5-X Plus

  • Design:Controller Xbox
  • Capacità: Batteria Ioni di Litio, 3000 mAh
  • Programmazione: sì, 2 tasti sul retro
  • Connettività: Modalità Bluetooth 4.2 LE wireless o USB cablata
  • Sistemi Operativi: Telefoni e tablet Android (Marshmallow 6.0 o versioni successive) o PC e portatili Windows 10
  • Accessori: grip cellulare, 1x Micro USB per ricarica Controller, 2x adattatori USB per ricarica dispositivo
  • Dimensioni: 110 x 154 x 55 millimetri
  • Peso: 213 grammi
  • Prezzo: 74,90€ su Amazon

Esperienza d'uso

Una foto frontale del MOGA XP5-X Plus
Una foto frontale del MOGA XP5-X Plus

Veniamo alla prova su strada. In questa caldissima estate ci siamo dilettati con un po' di giochi PC, alcuni anche pubblicati recentemente su queste pagine e lo abbiamo fatto sia in modalità cablata che bluetooth. Va detto che lo standard è DirectInput, XInput è supportato ma dovrete essere per forza cablati.

Come ci siamo trovati? Bene, non c'è che dire: buona ergonomia, ottima leggerezza, buon aggancio di parte alta e retro, analogici di ottima produzione. Come pad da gioco su piattaforma PC il MOGA ha un ottimo DNA, ispirato dai pad Microsoft e leggermente rimodulato.

E il gaming mobile? Vien da sé che questo è un pad ottimo per il Cloud Microsoft, una sorta di controller Android ideale per il Game Pass, ma più in generale per tutti quei software compatibili con un controller. A parte i classici Gears e Forza, di extra abbiamo provato un paio di ftp veloci e indolori come Unkilled e Stickman Skate Battle, con entrambi una bella esperienza, al netto del prodotto ovviamente. Ma potremmo aggiungere Minecraft, Fortnite, Grid e altri. Chi apprezza questo tipo di gaming o magari un gaming più retro può trovare conforto di controllo nel MOGA.

Ci siamo fatti qualche breve sessione per testare la modalità Power Bank e funziona, così come la programmazione dei tasti che si è dimostrata responsiva e semplice da impostare. Se consideriamo che un pad medio attuale accoglie tra i 1000 e i 1500 mah circa mentre qui PowerA ha incluso una batteria da 3000mAh e un grip porta telefono fatto bene, si può dire che il prezzo del pacchetto non è squilibrato.

Commento

Prezzo 74,90 €

Multiplayer.it

7.6

Il MOGA Xp5-X Plus fa un po' tutto e lo fa abbastanza bene: funziona per chi è in cerca di un buon pad Xbox per PC ed è ottimo per chi vuole un controller Android che gli faccia anche da ricarica. La caratteristica migliore di questo prodotto PowerA è l'inclusività, ovvero l'aver inserito tutta una serie di dettagli che fanno comodo avere tutti insieme. A qualcuno potranno mancare vibrazione e jack, altri potranno non farsene nulla del power bank o dei tasti programmabili, ma il MOGA prova comunque a tirare una linea ed equilibrare quelle caratteristiche che, magari, per i loro studi di mercato sono le più utilizzate.

PRO

  • Buona ergonomia e qualità
  • Equilibrio di funzioni tra PC e Android
  • Tutto l'occorrente per il Game Pass via Cloud
CONTRO
  • Mancano vibrazione e jack
  • Qualità tasti non omogenea
  • Il prezzo è tarato verso l'alto per via delle feature del pad