The Sims 4: Vita in Campagna, la recensione

Nella nostra recensione di The Sims 4: Vita in Campagna vi sveliamo i motivi principali che ci hanno fatto apprezzare questa nuova espansione

RECENSIONE di Giordana Moroni —   01/08/2021
22

The Sims 4: Vita in campagna è uscito già da qualche giorno e la community sembra averlo accolto positivamente. Sospettiamo che buona parte dell'apprezzamento derivi dagli occhioni incredibilmente languidi delle mucche, a cui secondo noi è impossibile resistere. Tolto questo imprescindibile fattore però, sono molti, e ben più seri, i motivi per cui Vita in Campagna è un'espansione estremamente importante nello storico di The Sims 4, non solo perché introduce elementi amati e richiesti dal pubblico ma soprattutto perché riflette più di qualsiasi altro expansion pack il momento storico nel quale è stato sviluppato.

Avevamo già parlato delle nuove meccaniche introdotte dall'espansione nel nostro provato, quindi in questa recensione di The Sims 4: Vita in Campagna ci concentreremo sugli aspetti che ci hanno convinto di più di questo contenuto aggiuntivo.

Laghetti e stagni

Ok, dopo gli occhi delle mucche, i laghetti sembreranno un altro elemento di poco conto ma i giocatori di the Sims sanno quanto sia falsa questa affermazione, visto che stagni e laghi erano davvero molto attesi. Questo nuovo strumento di costruzione lotto porta con sé una brutta e una bella notizia: la brutta è che i nostri Sim non potranno fare il bagno nei laghetti che costruiremo. Il motivo, e arriviamo alla bella notizia, è da ricercarsi nell'estrema libertà di personalizzazione degli stagni, che non si concilia con un'attività complessa come il nuoto. "Abbiamo voluto dare ai giocatori la massima flessibilità nel personalizzare l'aspetto e la forma dei loro stagni. Per questo motivo, i Sims non saranno in grado di nuotarci dentro. Tuttavia, volevamo assicurarci che ci fosse un gameplay divertente associato agli stagni. Potete trovare i Sims che sguazzano intorno ai bordi degli stagni, che catturano i pesci che avete conservato nello stagno, e che decorano lo stagno con nuovi oggetti" riporta Antonio Romeo, sviluppatore di Maxis, su Twitter. A mitigare questo però ci sono numerosi punti nella contea di Henford-on-Bagley, nuovo quartiere aggiunto con Vita in Campagna, nei quali i nostri Sim potranno sguazzare.

Importante l'aggiunta dei pesci nello stagno, che però non potranno essere introdotti istantaneamente. Per aggiungere pesci ad uno stagno i nostri Sim dovranno aver già catalogato le varie specie di pesci, a quel punto ci sono due diverse strade. La prima è quella dell'esperienza: pescando un po' ovunque i Sim incrementeranno le loro abilità di pesca e conoscenza della fauna ittica: una volta che avremo catturato un esemplare di ogni specie, potremo aggiungerla al nostro stagno domestico. Questo vale anche per i tipi di pesci più tropicali che si possono trovare nelle varie espansioni di Sims 4, come Vita sull'Isola. La seconda via è quella del denaro: recandosi in un negozio o utilizzando l'opzione di spesa a domicilio tramite il telefono potremo riempire le nostre tasche di pesci e svuotarle poi nel nostro laghetto.

Cottagecore

Un piccolo cottage di Vita in campagna
Un piccolo cottage di Vita in campagna

Se siete appassionati di riviste di architettura e design, o affamati frequentatori di Pinterest, saprete che lo stile Cottagecore è andato fortissimo l'anno scorso e continua a riscuotere un certo successo. Il Cottagecore, o Aesthetic Cottagecore, è un trend di design e lifestyle ispirato a una visione pittoresca della vita di campagna. Basato su un concetto idealizzato di ritorno alla natura e a tempi più semplici, la sua estetica si concentra su materiali naturali, passatempi sani, artigianato fatto a mano, prodotti da forno fatti in casa, giardinaggio e altri segni distintivi della domesticità bucolica. In sintesi: Vita in Campagna.

Avevamo un po' criticato la scelta di uno stile così specifico, che potrebbe non piacere a tutti. Va detto che i complementi d'arredo inseriti e tutte le opzioni di costruzione sono molto graziose ed estremamente "instagrammabili", quasi fossero uscite dalla pagina social di un Influencer: i banconi lavorati in legno, un frigorifero stile Smeg dai toni pastello, pavimenti e muri in pietra naturale che regalano un effetto rustico ma al contempo ricercato se abbinato con le giuste soluzioni di design. Quello che però è estremamente apprezzabile, come detto anche in fase di preview, è che la scelta di non inserire alcuna professione freelance legata alla vita agreste: qualunque Sim può trasferirsi in campagna, coltivare verdure e allevare animali, senza dover intraprendere una carriera da contadino o allevatore.

La mancanza di una carriera però non farà morire di fame i nostri Sim, che potranno vivere di ciò che la natura offre, abbracciando in pieno il lifestyle Cottagecore. L'interpretazione del tema di Vita in Campagna è estremamente centrata sia sul piano estetico sia filosofico, nonostante si adegui agli standard un po' folli di The Sims, con lama color arcobaleno e conigli vestiti con gilet e papillon.

Riflettere la realtà

Un pranzo all'aria aperta
Un pranzo all'aria aperta

Non è un caso se lo stile Cottagecore sia stato così sulla cresta dell'onda in questo biennio 2020/2021 e la motivazione va ricercata ovviamente nella situazione mondiale che tutti abbiamo vissuto. Vita in Campagna, come Vita Ecologica qualche tempo fa, è lo specchio del periodo in cui l'espansione è stata sviluppata. La pandemia, e le quarantene che ne sono conseguite, hanno cambiato molto il nostro rapporto con gli spazi abitativi, tanto che per molti la proprio casa si è trasformata in una sorta di prigione.

Da questo punto di vista Vita in Campagna non solo propone un tema molto confortante ma arriva a rendere romantico il concetto di solitudine. Una vita semplice, senza lo stress dello smart working, della suddivisione dei pc in casa per poter lavorare e studiare, vivere con la propria famiglia in un'abitazione dove nessuno invade lo spazio altrui e lo stare insieme è una scelta e non una costrizione.

Una vita semplice e senza stress è quella che avranno i nostri Sim
Una vita semplice e senza stress è quella che avranno i nostri Sim

Vita in campagna avvolge in una calda coperta patchwork intrisa di romanticismo la necessità del distanziamento sociale, regalando un miraggio virtuale che molti hanno agognato e magari desiderano tutt'ora. Ma il sogno di una vita bucolica scandita da mungiture e pane fatto in casa è anche un monito e non solo una possibilità d'evasione: Vita in Campagna ci invita a riprenderci i nostri spazi, a dedicarci a cose semplici ritrovando noi stessi in attività sane e piacevoli: un pic-nic con la famiglia, una passeggiata nella natura, magari il giardinaggio e se non avete il pollice verde una birra al pub con gli amici andrà bene lo stesso. Questo expansion pack di The Sims 4 è importante non solo perché offre meccaniche di gioco rilassanti e che fanno bene all'anima, ma soprattutto perché ci ricorda quanto sia importante nutrire la nostra anima. Del resto lo slogan recita: "Nutri il tuo spirito (e i tuoi polli!)".

Commento

Multiplayer.it

Lettori (8)

8.1

Il tuo voto

PRO

  • Meccaniche di gioco rilassanti
  • Arrivano gli stagni
  • Cottagecore lifestyle
CONTRO
  • Design non universalmente apprezzato