Questa settimana su PlayStation Store - 4 gennaio 2018  13

Facciamo il punto sugli ultimi bundle festivi del PlayStation Store e sulle offerte in scadenza

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   04/01/2018

Anche il primo aggiornamento del 2018 su PlayStation Store è purtroppo privo di uscite, ma ci sono alcuni pacchetti festivi di cui non abbiamo parlato e che potrebbero essere di vostro interesse, se avete ancora qualche giorno libero da dedicare a PlayStation 4. Il bundle con Gran Theft Auto V + Starter Pack + Megalodon Shark (PlayStation 4, 99,99 euro) è un ottimo pretesto per parlare nuovamente del titolo Rockstar, che continua a vendere tantissimo sia in formato retail che digitale, tanto da aver superato di recente gli 85 milioni di copie distribuite.

Un successo clamoroso, che lo studio di proprietà di Take-Two spera di bissare con Red Dead Redemption 2, che alcuni rumor danno in uscita l'8 giugno. Torniamo però a GTA V e, in particolare, alla piattaforma Grand Theft Auto Online, che tante soddisfazioni sta dando al team di sviluppo, specie sul fronte degli incassi. Il supporto alle sfide a base multiplayer è continuo (ecco le ultime novità) e l'esperienza si è evoluta profondamente rispetto agli esordi, tanto da mettere in commercio bundle come questo, che includono non solo il gioco base ma anche il ricco Starter Pack (con un milione di dollari virtuali, nonché svariate proprietà, veicoli e armi) e una carta Megalodon Shark del valore di otto milioni di dollari virtuali. Tutto il necessario, insomma, per fare le cose in grande.

Gli altri bundle

Raiders of the Broken Planet è la nuova, interessante proprietà intellettuale di MercurySteam, il team di sviluppo noto per aver realizzato la serie di Castlevania: Lords of Shadow. Si tratta di un mix fra sparatutto e avventura, dotato di un originale gameplay quattro-contro-uno in cui è possibile scegliere se far parte della squadra dei "buoni" oppure impersonare il villain di turno. Il gioco è caratterizzato da una struttura episodica che viene proposta in un'unica soluzione con la Ultimate Edition (PlayStation 4, 59,99 euro): parliamo di un pacchetto che include quattro differenti campagne (Miti Alieni, Furia di Wardog, Il Tradimento di Hades e Apocalisse del Consiglio) e altrettante skin.

Se avete apprezzato tantissimo il prologo di Raiders of the Broken Planet, si tratta di un acquisto obbligato; così com'è imperativo buttarsi sulla Gold Edition di Resident Evil 7 biohazard (PlayStation 4, 49,99 euro) qualora non abbiate ancora provato l'ultimo, spaventoso episodio della serie Capcom. Rivoluzionando i meccanismi a cui il franchise ci aveva abituato, il gioco adotta una visuale in prima persona e ci mette nei panni di una persona comune, Ethan Winters, che si trova ad avere a che fare con l'inquietante famiglia Baker nel tentativo di ritrovare sua moglie, scomparsa ormai da alcuni anni.

Inizialmente votato alla paura e alla tensione più assolute, con sequenze in cui l'unica possibilità di sopravvivere è la fuga, Resident Evil 7 biohazard assume man mano i connotati del survival horror tradizionale, consentendoci di reagire e combattere grazie alle armi trovate in giro per gli scenari, fra un enigma e l'altro. La Gold Edition include nativamente tutti i contenuti scaricabili rilasciati finora, vale a dire i due volumi dei Filmati Confidenziali, il DLC gratuito Nessun Eroe e l'epilogo di End of Zoe. Un po' ignorato dalla critica internazionale, l'RPG strategico a base fantasy Mordheim: City of the Damned torna su PlayStation Store con la Complete Edition (PlayStation 4, 49,99 euro). Il titolo, ispirato al celebre franchise di Warhammer, ci catapulta nella città devastata di Mordheim, alle prese con scontri sanguinosi da affrontare utilizzando un elaborato sistema a turni.

Questa versione offre non solo l'esperienza di base, ma anche numerose bande aggiuntive, con i relativi mercenari e campagne dedicate. Infine è il caso di spendere qualche parola su Goat Simulator: The GOATY (PlayStation 4, 29,99 euro), edizione definitiva del folle, folle, folle simulatore di capra targato Coffee Stain Studios. Un gioco talmente assurdo da conquistarsi un pubblico estremamente numeroso, la cui campagna è stata arricchita nel corso del tempo da una serie di divertenti espansioni: Goat MMO Simulator, Goat Simulator: GoatZ, Goat Simulator: Payday e Goat Simulator: Waste of Space. L'edizione in questione le include tutte, per un divertimento duraturo e assolutamente fuori di testa.

Gli sconti

La scorsa settimana ci eravamo ripromessi di analizzare i Saldi di Gennaio e le occasioni da non perdere secondo la scadenza delle varie promozioni, dunque oggi vedremo quali sono i titoli da comprare assolutamente entro il 13 gennaio. Si parte a bomba con Star Wars: Battlefront II, il nuovo episodio della serie DICE che non solo ricrea in modo fedele le atmosfere e i personaggi della saga cinematografica, ma offre con questo sequel anche una spettacolare campagna in single player e nuove, entusiasmanti modalità in multiplayer che includono i dogfight spaziali.

Superate le feroci polemiche che ne hanno accompagnato il lancio, il gioco è stato aggiornato nei suoi aspetti più criticati, e a 34,99 euro anziché 69,99 sarebbe un peccato lasciarselo sfuggire. Allo stesso modo, se apprezzate la serie Ubisoft non potete perdervi Assassin's Creed Origins, disponibile con uno sconto del 30% fino al 13 gennaio, dunque al prezzo di 48,99 euro anziché 69,99. I motivi sono molteplici: si tratta di un episodio per molti versi rivoluzionario, che riporta l'esplorazione, l'avventura, la scoperta di nuovi e affascinanti luoghi al centro dell'attenzione, insieme a un sistema di combattimento completamente ridisegnato e a interessanti sfaccettature RPG per quanto concerne il personaggio e l'equipaggiamento.

FIFA 18 ha bisogno di ben poche presentazioni, parliamo del resto di uno dei titoli più venduti in assoluto in Italia, ed è chiaro che a 34,99 euro anziché 69,99 tutti quelli che finora hanno dovuto aspettare per comprarlo potranno farlo proprio senza ulteriori indugi. Lo stesso discorso vale per Grand Theft Auto V, che fino al 13 gennaio sarà possibile acquistare al prezzo di 29,99 euro anziché 69,99. Need for Speed Payback (PlayStation 4, 34,99 euro anziché 69,99) ci porterà a scoprire un nuovo modo di approcciare l'open world creato da Ghost Games, attraverso una campagna cinematografica in stile Fast & Furious che però risulta ricca di missioni alternative e di un'inedita varietà per quanto concerne le tipologie di veicoli e le gare con cui potremo cimentarci.

Lo sconto su The Evil Within 2 è ancora più corposo, 24,99 euro anziché 69,99, grazie anche alla campagna che Bethesda sta portando avanti per promuovere le proprie esperienze in single player. Questo sequel ci mette ancora una volta nei panni del detective Sebastian Castellanos, determinato a salvare sua figlia dall'incubo in cui è rimasta imprigionata, lo STEM. Allo stesso modo, Wolfenstein II: The New Colossus a 29,99 euro anziché 69,99 è uno sparatutto assolutamente da non perdere, un punto di riferimento per il genere, che riesce a coinvolgere grazie a una narrativa di grandissimo impatto; e se parliamo di narrativa, ecco il fulgido esempio di The Witcher 3: Wild Hunt, disponibile a soli 14,99 euro anziché 29,99 fino appunto al 13 gennaio.

Cos'altro? Tom Clancy's Rainbow Six: Siege a 19,99 euro anziché 39,99 è senz'altro un affare, così come lo straordinario Nioh a 20,99 euro per gli abbonati a PlayStation Plus. Chi è completamente a digiuno delle avventure di Nathan Drake potrà recuperare alla grande con Uncharted: The Nathan Drake Collection a 18,24 euro, Uncharted 4: Fine di un Ladro a 22,99 euro e Uncharted: L'Eredità Perduta a 27,99 euro, anche in questo caso prezzi riservati agli abbonati a PlayStation Plus. Ci sono infine South Park: Scontri Di-retti a 34,99 euro, Dragon's Dogma: Dark Arisen a 14,99 euro, Bloodborne a 14,99 euro, F1 2017 a 29,99 euro e Knack 2 a 24,99 euro.