Abbiamo provato i nuovi blaster NERF X Fortnite 1

A Milano ci siamo sfidati contro influencer e giornalisti a suon di blaster

SPECIALE di Luca Porro   —   10/09/2019

Da piccoli ci si spruzzava getti d'acqua coi Superliquidator, poi si è passati ai laser game, da qualche anno invece, piccoli e grandi si dilettano in estrose rivisitazioni di "cowboy vs indiani" con i NERF Blaster di Hasbro. Missilotti di gomma piuma di svariate dimensioni attraversano camere e cortili di tutto il mondo e challenge di diverso genere riempiono il web: NERF è stabilmente consolidato nel divertimento giovanile attuale e la presentazione/sfida a cui abbiamo partecipato è servita per sottolineare come Hasbro non abbia nessuna intenzione di scendere dalla cresta dell'onda.

Blaster alla riscossa

Nella cornice sempre ottimale del Videogames Party di Milano, abbiamo dunque preso parte ad una sfida/presentazione dei nuovi blaster NERF griffati Fortnite, che in tutto e per tutto riproducono esattamente alcune delle armi più iconiche del celeberrimo Battle Royale di Epic Games. Pistola silenziata, fucile pesante, RPG e SCAR, dunque si sono trasformati in blaster di tutto rispetto. La sfida che faceva da cornice alla prova di questi nuovi blaster ci ha visto arrivare terzi su dieci concorrenti (ahimè avremmo potuto arrivare primi se non ci fossimo scordati un pezzetto del percorso) con 155 punti totalizzati (il primo era solo a 205) e nessuna penalità subita. Ci siamo trovati davanti ad un percorso in stile "Spartan Run" in cui corsa nelle griglie, salto delle sbarre e passaggio pancia a terra si alternavano a sessioni di mira e precisione con i Blaster. Buttare giù il maggior numero di lattine con l'RPG e colpire bersagli come in un poligono di tiro ha avuto i suoi pregi, ma vi assicuriamo che è stato molto più arduo di quello che si possa pensare.

Fortnite Nerf

Passando al lato tecnico invece, i blaster NERF X Fortnite hanno un buon feeling durante l'utilizzo: con un sistema di ricarica intuitivo e una mira piuttosto semplice da comprendere. La traiettoria del gommino espulso solo nel caso dell'RPG ci è sembrata eccessivamente arcuata. Da segnalare anche una leggera complessità nell'uso dello SCAR che per fare sparare necessita la pressione di due pulsanti contemporaneamente, rendendo il tutto un po' innaturale e scomodo. Per quanto riguarda il livello di fattura della riproduzione dei modelli: ci troviamo davanti ad una qualità eccelsa, con materiali dal peso bilanciato che offrono solidità e stabilità. Il grip è ottimo nelle impugnature e i blaster risultano ottimali nell'utilizzo sia statico che in movimento. Un prodotto pensato per chi si vuole divertire senza impegno, ma anche per content creators che vorranno proporre sfide a tema Fortnite.

L'occasione dunque ci ha permesso di constatare come Hasbro abbia ancora una volta fatto centro nel bersaglio con i suoi NERF blaster. La partnership con Fortnite, oltre che un'ottima scelta dal punto di vista commerciale, è anche un modo per avvicinare il gioco tradizionale ai videogiochi, permettendo dunque di creare un insieme coeso per quanto riguarda il divertimento per tutte le fasce di età.

Fortnite pc

pc  xone  ps4  iphone  ipad  android  nsw 

Data di uscita: 25 Luglio 2017

Acquista dal sito ufficiale