Days Gone e Mortal Kombat 11 sono i giochi del mese di aprile 2019 17

Scelte diverse per quanto riguarda il gioco del mese ad aprile 2019 tra lettori e redazione: ad emergere sono Days Gone e Mortal Kombat 11.

RUBRICA di Giorgio Melani   —   05/05/2019

Ad aprile 2019 abbiamo assistito ad alcuni ritorni importanti sulla scena videoludica, tra seguiti, conversioni e anche titoli completamente nuovi, tra cui una produzione first party di grosso calibro per PS4 che, come da tradizione, ha catalizzato buona parte dell'attenzione riservata al mercato nel mese appena trascorso. Siamo abbastanza lontani dalla ricchezza straordinaria di alcuni dei mesi passati, come quella che abbiamo visto proprio a marzo 2019 con il lancio contemporaneo di Devil May Cry 5, Yoshi's Crafted World, Tom Clancy's The Division 2 e quello che è stato poi nominato gioco del mese, ovvero Sekiro: Shadows Die Twice, ma questo non significa che anche aprile non abbia riservato la sua buona dose di qualità, anche se più concentrata su generi particolari e dunque in grado di soddisfare fette di pubblico specifiche piuttosto che dominare l'intero panorama con titoli di richiamo assoluto. Il gioco più in vista di tutti è ovviamente Days Gone, la maxi-produzione del first party Sony, Bend Studio, in esclusiva per PS4 ma anche Mortal Kombat 11 ha rappresentato un ritorno particolarmente atteso sugli schermi di tutto il mondo. Praticamente in questi due titoli si esaurisce il catalogo delle grosse produzioni di richiamo globale, perché per il resto i giochi lanciati nel corso di aprile appartengono per lo più a generi più peculiari, dedicati a tipologie di utenze diverse e meno globali. Gli altri titoli di maggior richiamo sono infatti Cuphead su Nintendo Switch e Anno 1800, oltre a perle emerse molto più in sordina ma rivelatesi presto tali come Katana Zero e Imperator: Rome. Tuttavia, è facile capire già da questo breve e parziale elenco come l'elezione del gioco del mese di aprile 2019 sia stata sostanzialmente dominata dal duopolio composto da Days Gone e Mortal Kombat 11, non per nulla risultati primi nelle due elezioni parallele.

La scelta della redazione

Anche questo mese la redazione sembra andare un po' controcorrente rispetto alle aspettative generali, soprattutto guardando al podio intero. Con voti alquanto disparati, nel conteggio finale è risultato vittorioso Mortal Kombat 11, che si aggiudica dunque il titolo di gioco del mese di aprile 2019 per quanto riguarda le variegate teste all'interno della redazione di Multiplayer.it, che evidentemente quando si tratta di menare la gente sugli schermi con effetti grand guignoleschi risponde sempre presente. Un probabile effetto collaterale dell'essere nerd, probabilmente, il fatto che il picchiaduro NetherRealm consenta di sfogare certi istinti reconditi lo rende sempre apprezzato e catartico da queste parti, oltre ad essere effettivamente un gioco ben fatto. La sorpresa, tuttavia, è che in seconda posizione si è piazzato Cuphead in versione Nintendo Switch. La conversione del fantastico shooter di Studio MDHR ha conquistato un po' tutti, grazie al perfetto connubio tra la fruizione tipica della console Nintendo e la struttura del gioco, nonché, forse, per il suo rappresentare un po' un evento alquanto storico, come primo passo di quella bizzarra partnership tra Microsoft e Nintendo che promette grandi cose per il prossimo futuro. Tutto questo comporta il fatto di relegare Days Gone in terza posizione, un posto che difficilmente ci saremmo aspettati per un titolo di questa portata, che tuttavia alla prova dei fatti non si è rivelato forse all'altezza delle aspettative, almeno per quanto riguarda il piccolo campione di utenti composto dalla redazione. Per il resto, svariati altri giochi hanno ricevuto voti sparsi con Imperator: Rome e Anno 1800 a brevissima distanza l'uno dall'altro ma decisamente lontani dal podio. Da notare, piuttosto, che un piccolo gruppo di irriverenti ha votato anche un titolo che non era ufficialmente nemmeno presente nell'elenco dei candidati, ovvero Sea of Thieves, valutando l'Anniversary Update un evento di tale rilevanza da far riconsiderare il gioco all'interno dei titoli del mese.

La scelta dei lettori

Il sondaggio diffuso ai lettori di Multiplayer.it non lascia invece scampo a interpretazioni alternative, qui la vittoria è netta e Days Gone si è aggiudicato il titolo di gioco del mese di aprile con un distacco notevole dai concorrenti. Si riconferma, in questo modo, quella che sembra essere ormai una sorta di regola ferrea presso il pubblico del sito: se c'è una produzione first party Sony in lista, questa è destinata a vincere praticamente nel 100% dei casi, cosa dovuta probabilmente anche alla maggiore diffusione di PS4 tra le piattaforme più utilizzate dai lettori. In ogni caso, non c'è stata praticamente gara: con il 41% dei voti raccolti, Days Gone ha più che doppiato il secondo classificato, ovvero Mortal Kombat 11, che si è fermato al 19%, per non parlare dei titoli piazzati in seguito, a distanza veramente siderale dal primo posto. La terza posizione è stata conquistata dalla versione Nintendo Switch di Cuphead, che rispetto agli ottimi riscontri visti presso la redazione qui si ritrova lontanissima con l'11% dei voti, mentre gli altri titoli non raccolgono altro che qualche preferenza senza riuscire ad arrivare in doppia cifra in termini percentuali. Il risultato più notevole è quello di Anno 1800 che strappa un 7% di preferenze, seguito a stretto giro da Imperator: Rome con il 6%, a dimostrazione di come gli strategici e gestionali abbiano sempre un certo influsso sui lettori di Multiplayer.it, evidentemente. Katana Zero riesce a staccarsi dal fondo mentre qualche avanzo finisce anche a Dragon's Dogma: Dark Arisen in versione Nintendo Switch, Final Fantasy X/X-2 Remastered sempre per la console Nintendo e infine Steamworld Quest e World War Z sembre sulla stessa quantità di voti. Insomma c'è poco da discutere, per i lettori di Multiplayer.it aprile 2019 è stato indubbiamente il mese di Days Gone, a prescindere dall'accoglienza piuttosto freddina riservatagli da buona parte della stampa specializzata.

#Il Gioco del Mese

Il Gioco del Mese