FIFA 21 vs PES 2021: confronto con pronostici in stile 1x2

Meglio FIFA 21 o eFootball PES 2021? In attesa di toccare con mano i due giochi, riproponiamo la nostra sfida in anticipo sull'uscita con pronostici in stile 1x2

SPECIALE di Rosario Salatiello   —   11/09/2020
62

Indice

FIFA 21 contro eFootball PES 2021. Una sfida che si ripete ogni anno ormai da tantissimo tempo, per la gioia di tutti i malati di pallone che possono trovare nel confronto annuale tra le due simulazioni di calcio una concorrenza utile a migliorarle entrambe. Almeno in teoria, perché come ci insegna il passato non sono mancati i passi falsi per tutti e due i contendenti, così come le annate di rinascita in cui si sono ribaltati gli equilibri visti in campo fino a quel momento. Per i motivi che ormai ben sappiamo il 2020 è stato un anno particolare, che ha portato i team di sviluppo EA Sports e Konami a dover lavorare sulle nuove versioni dei loro giochi in una situazione di totale incertezza, con date di inizio e fine delle competizioni di tutto il mondo sconosciute quasi fino all'ultimo momento.

Senza dimenticare l'imminente arrivo delle console di nuova generazione, che ha inevitabilmente costretto i due contendenti a delineare una strategia per affrontare l'uscita di PlayStation 5 e Xbox Series X senza inciampare. Così come in occasione del salto generazionale precedente, FIFA 21 arriverà sia sulle vecchie piattaforme che sulle nuove, proponendo alcune novità dedicate all'hardware in arrivo a fine anno e altre disponibili sin da subito. eFootball PES 2021 sarà invece rappresentato da un Season Update basato sull'ottimo eFootball PES 2020, rispetto al quale a quanto pare cambierà comunque qualcosa. In attesa di toccare con mano tutte e due le simulazioni, anche stavolta abbiamo deciso di ingannare il tempo coi nostri pronostici della vigilia.

Licenze di FIFA 21 e PES 2021

Come al solito, la sfida tra FIFA e PES parte dalle licenze di squadre e campionati reali presenti nei due giochi. Una sfida combattuta annualmente a suon di accordi ufficiali ed esclusive strappate dall'uno all'altro, come quella che l'anno scorso ha portato eFootball PES 2020 ad aggiudicarsi della possibilità di rappresentare la Juventus col suo nome insieme all'Allianz Stadium. A proposito di licenze provenienti dall'anno scorso, ricordiamo che col rinvio di EURO 2020 all'anno prossimo il Season Update di PES 2021 porterà con sé anche tutti gli aggiornamenti dedicati alle nazionali coinvolte nella competizione, permettendo così ai suoi possessori di non perdere l'atmosfera degli Europei nonostante lo spostamento causa Covid-19. In termini di singoli club, ci sono novità anche nella nostra Serie A: gli accordi ufficiali con Inter e Milan sono infatti scaduti e non sono stati rinnovati, per cui i due club milanesi appariranno nel gioco coi nomi Milano RN (rossoneri) e Lombardia NA (nerazzurri). A entrare nella famiglia del titolo targato Konami sarà invece la Roma, presente quindi insieme alla Juventus come esclusiva di eFootball PES 2021.

Alle novità proposte dalla concorrenza, FIFA 21 risponde dunque con l'arrivo di Inter e Milan a compensare la presenza del Piemonte Calcio di Cristiano Ronaldo già visto un anno fa. EA Sports porterà anche stavolta in campo la sua solita potenza di fuoco, dedicata a tutti i maggiori campionati europei con stadi annessi. Oltre alla possibilità di contare sulle competizioni continentali come la Champions League e l'Europa League per l'Europa, o le CONMEBOL Libertadores e Sudamericana per il Sud America. In termini numerici e qualitativi l'offerta di FIFA 21 è quindi superiore a quella di eFootball PES 2021, che però con gli Europei e la rinnovata presenza in esclusiva della Juventus e del Barcellona coi rispettivi stadi potrà comunque vantare un certo fascino.

Pronostico licenze FIFA 21 - PES 2021: 1

Pes2021 As Roma 5 Players Photo Visual

Modalità online

Quando si pensa al gioco online di FIFA 21 il pensiero va ovviamente subito a FUT. Nonostante la presenza di altre modalità multiplayer, FIFA Ultimate Team è infatti diventato il punto di riferimento per chi vuole entrare a fare parte di un'esperienza a trecentosessanta gradi, che parte dalla personalizzazione degli elementi estetici che contraddistinguono la propria squadra per arrivare ai calciatori che la compongono. Una modalità spesso anche criticata per la presenza di microtransazioni, sulla quale EA Sports ha però ben chiara la propria filosofia. L'intenzione degli sviluppatori per quest'anno è stata quella di rendere FUT attraente quanto più possibile anche per i giocatori meno competitivi e orientati all'uno contro uno, proponendo alternative in grado di offrire soddisfazioni anche in termini di ricompense. L'arrivo della modalità due contro due rientra in questa ottica, così come la scelta di eliminare componenti come le carte fitness e training diventate col tempo un peso eccessivo per i giocatori.

eFootball PES 2021 risponde senza particolari novità, visto che almeno per quanto ne sappiamo il suo Season Update non interverrà sulle modalità di gioco. Per chi vuole giocare online sarà quindi sempre disponibile la modalità MyClub, arrivata comunque a farsi apprezzare dagli amanti del calcio secondo Konami come alternativa a FUT anche senza raggiungere il suo livello di profondità.

Pronostico modalità online FIFA 21 - PES 2021: 1

Modalità offline

Se fino a questo momento abbiamo più o meno ripetuto quanto detto in passato sui due giochi, dal campo delle modalità offline potrebbero arrivare interessanti sorprese. Rispondendo finalmente alle richieste pervenute dai giocatori da diverso tempo, il team di EA Sports al lavoro su FIFA 21 si è infatti concentrato anche sul miglioramento della modalità Carriera, introducendo alcune novità piuttosto significative. Pur senza volersi accostare alla profondità manageriale di Football Manager, FIFA 21 darà al giocatore maggior controllo sulla gestione della propria squadra, partendo dalla pianificazione degli allenamenti personalizzati e di gruppo. In arrivo anche nuove opzioni per i trasferimenti, tra le quali il richiestissimo prestito con diritto di riscatto. Inutile stare in questa sede a ripetere tutte le novità elencate nell'articolo che abbiamo dedicato alla modalità Carriera di FIFA 21: quello che conta è che gli sforzi di Electronic Arts quest'anno sembrano essersi effettivamente concentrati anche su questo aspetto del gioco, che potrebbe quindi finalmente presentarsi con la svecchiata che veniva richiesta da tempo.

Anche in questo caso, eFootball PES 2021 risponderà in modo uguale a quello dell'anno scorso. La Master League del calcio targato Konami è del resto diventata il riferimento di tanti appassionati nel corso degli anni, con diverse migliorie apportate a questa modalità anche nel gioco uscito un anno fa. Qualche novità in tal senso potrebbe forse vedersi, a partire dai già confermati nuovi manager tra i quali troveremo anche Pep Guardiola. Per quanto riguarda il nostro pronostico, la tripla in questo caso ci sembra d'obbligo.

Pronostico modalità offline FIFA 21 - PES 2021: 1X2

Fifa 21 Carriera 4

Gameplay

Così come nel calcio vero, dopo tante chiacchiere nel prepartita alla fine arriva il momento di scendere in campo. Nel corso degli ultimi anni FIFA e PES si sono indirizzati verso due diversi modi di concepire la simulazione calcistica: più immediata e spettacolare quella di EA Sports, più realistica e ragionata quella di Konami. Soprattutto arrivati a fine generazione è chiaro che non si possa pretendere un cambio di filosofia che stravolga il gioco, che dunque in entrambi i casi continuerà a percorrere la strada tracciata in passato. Soprattutto nel caso di eFootball PES 2021, in grado di poter contare su un tipo di gameplay che già un anno fa ci ha convinti pienamente. Se Konami ha potuto prendere la decisione di realizzare un Season Update in vista della nextgen, del resto, è proprio perché le dinamiche viste in eFootball PES 2020 arrivavano a toccare con mano i fasti appartenuti alla serie nel passato. Attenzione però, perché potrebbe arrivare qualche sorpresa: negli ultimi giorni su Internet è apparsa la notizia secondo la quale il pacchetto di aggiornamento apporterà qualche modifica anche al gameplay, in particolare per quello che riguarda la gestione della partita da parte degli arbitri e le collisioni tra i giocatori.

Alla scelta di Konami di giocare le proprie carte su un impianto già collaudato, FIFA 21 risponde con la classica serie di novità con nomenclatura annessa. Anche in questo caso non bisogna di certo aspettarsi uno stravolgimento, ma una rifinitura del gameplay che caratterizzava il suo predecessore. Nel dettaglio, ci fa particolarmente piacere che EA Sports abbia deciso di intervenire sulle animazioni dei giocatori, introducendo allo stesso tempo anche qualche aspetto di particolare interesse come le Creative Run. Il nuovo sistema di dribbling promette di rendere il calcio secondo EA Sports ancora più spettacolare, ma per sapere tutto con certezza dovremo aspettare la sua uscita. Per il momento, ci sentiamo di affidarci al lavoro di Konami.

Pronostico gameplay FIFA 21 - PES 2021: 2

Grafica

Con la nuova generazione videoludica ormai alle porte, ci risulta difficile immaginare particolari passi in avanti per le versioni di FIFA e PES dedicate alle piattaforme attuali. Ci aspettiamo quindi che le caratteristiche rimangano pressoché immutate rispetto all'anno scorso, con eFootball PES 2021 in leggero vantaggio vista la tradizionale rappresentazione di un maggior numero di volti dei calciatori all'interno della serie. Anche in termini tecnici l'arrivo di FIFA 21 su PlayStation 5 e Xbox Series X meriterà un discorso completamente a parte, tenendo presente che per un confronto alla pari da questo punto di vista bisognerà aspettare eFootball PES 2022 l'anno prossimo.

Pronostico grafica FIFA 21 - PES 2021: X2

Ezgifcom Webp To Jpg 8

Conclusioni

Come dicevamo all'inizio, tra pandemia e fine dell'attuale generazione videoludica la situazione in cui arriveranno FIFA 21 ed eFootball PES 2021 è particolarmente complessa. Per evitare scivoloni effettuati in passato in contesti analoghi, la scelta di Konami di approdare sul mercato con un Season Update ci sembra senza dubbio saggia, ma in teoria lascia anche modo alla fatica di EA Sports di recuperare terreno sugli aspetti dove essa era rimasta più indietro. Discorso diverso per la nextgen, dove FIFA 21 almeno per quest'anno rappresenterà la scelta obbligatoria da fare da parte di chi vorrà giocare a calcio sulle nuove console.