Hollow Knight: Silksong, anteprima 34

Durante l'E3 abbiamo visto in azione l'attesissimo sequel del metroidvania rivelazione firmato Team Cherry

ANTEPRIMA di Christian Colli   —   23/06/2019

Come sia possibile che Hollow Knight lo abbiano sviluppato soltanto tre - sì, tre! - persone, nessuno lo sa. È come uno di quei misteri che non ci fanno chiudere occhio: le teste di pietra sull'isola di Pasqua, l'Area 51, il nuovo doppiaggio di Evangelion, l'interno di un buco nero. Ari Gibson, William Pellen e Jack Vine hanno compiuto un'impresa formidabile e realizzato uno dei migliori titoli nella storia del genere metroidvania, un gioco che ha riscosso subito un grandissimo successo quando è uscito nel 2017. Ora i tre ragazzi di Team Cherry stanno lavorando duramente al sequel, Hollow Knight: Silksong, che dovrebbe arrivare entro la fine dell'anno. Durante il Nintendo Treehouse dell'E3 siamo riusciti a vedere una demo di circa venti minuti e abbiamo scoperto un po' di informazioni interessanti che leggerete nelle prossime righe.

Benvenuti a Farloom

La demo del Nintendo Treehouse ci ha mostrato l'inizio della nuova avventura che ha per protagonista Hornet, rivale e poi alleata del Knight nel primo gioco. Una breve introduzione animata ci mostra Hornet imprigionata in una gabbia e scortata da un gruppetto di misteriosi insetti: non sappiamo come sia finita nelle loro grinfie, considerando la sua forza, ma a un certo punto una misteriosa luce indebolisce la struttura della gabbia che precipita negli abissi del nuovo regno di Farloom insieme a Hornet. In questo contrasto spicca una particolarità del nuovo titolo Team Cherry: nel primo Hollow Knight, dovevamo raggiungere le profondità di Nidosacro, mentre in Silksong dovremo risalire Farloom per raggiungere la cima. Il primo "stage" si chiama Moss Grotto: come il nome suggerisce, si tratta di un caverna coperta di muschio, un dettaglio che i ragazzi di Team Cherry hanno riprodotto sia visivamente, col terreno che si deforma sotto i piedi di Hornet, sia sul versante sonoro, coi rumori umidi che seguono i passi della protagonista e dei nemici.

Hollow Knight Silksong 00011

Abbiamo così scoperto che Hornet è un personaggio sensibilmente diverso rispetto al Knight: è un po' più alto e quindi ha una massa maggiore, inoltre la portata dei suoi attacchi è leggermente più ampia. Team Cherry l'ha dotata di una specifica abilità innata, e ora saltando verso il bordo di una piattaforma potremo arrampicarci automaticamente sopra di essa. Hornet combatte col suo ago e consuma l'indicatore della seta, che sostituisce quello dell'anima del Knight, ma essenzialmente funziona alla stessa maniera: le abilità speciali di Hornet, come la sua capacità di curarsi istantaneamente e anche a mezz'aria, consumano la seta, che si ricarica colpendo i nemici o i bozzoli sparsi per la mappa. Moss Grotto è tuttavia uno stage piuttosto basilare, essendo quello iniziali che per i nuovi giocatori farà quasi da tutorial, e anche il boss che lo presiede, la Moss Mother, è elementare. Si tratta di una sorta di ape che picchia la testa contro il soffitto, facendo cadere massi o nemici da sconfiggere mentre schiviamo i suoi attacchi e la colpiamo fino a distruggerla.

Hollow Knight Silksong 00013

Molto più interessante, insomma, il settore di Farloom che le ragazze del Nintendo Treehouse ci hanno mostrato subito dopo: Deep Docks. Si tratta di una porzione di gioco leggermente più avanzata che mette in mostra alcuni rompicapi basati su chiavi, leve e porte da aprire. Questa mappa ha un aspetto più inquietante, quasi industriale, tra colate di lava che precipitano dall'alto e nemici che indossano copricapi metallici, costringendoci a colpire specifiche parti del corpo per eliminarli. A questo punto del gioco, Hornet può già scattare, schivare e scagliare dei piccoli aghi che consumano un nuovo indicatore accanto a quello della seta. È interessante notare che Hornet può ricaricare questo indicatore con una nuova valuta, i frammenti di guscio, che servono anche a pagare il fabbro che costruirà per lei gli strumenti che rimpiazzano gli amuleti del Knight. Tuttavia Hornet non raccoglierà soltanto i frammenti di guscio, ma anche un'altra valuta, i semi del rosario, che servirà ad acquistare altri consumabili come le mappe: la novità sta nel fatto che, una volta sconfitta, Hornet non perde entrambe le valute, ma solo i semi del rosario.

Hollow Knight Silksong 00017

Utilizzando un oggetto specifico, è inoltre possibile vincolare i semi posseduti in modo che non si perdano, sacrificandolo al loro posto. Team Cherry, insomma, ha introdotto delle piccole agevolazioni per ridurre la difficoltà che i loro giochi tendevano a raggiungere quando subentravano i tratti più spiccatamente roguelite. Nonostante ciò, Deep Docks ci è apparso immediatamente più complesso sia nella struttura, che obbliga a un certo andirivieni tra chiavi da raccogliere e porte da aprire, sia nella tipologia di nemici, tra quelli che volavano, che inseguono Hornet o che le scagliano addosso dei piccoli tizzoni ardenti. Il boss in chiusura, Lace, ci è sembrato inoltre molto più difficile - e forse un pelino troppo coriaceo - rispetto alla Moss Mother. Il design è splendido - Lace è una specie di insetto etereo che ricorda un direttore di orchestra, riconfermando l'importanza del tema musicale nel gioco, e combatte mulinando la bacchetta come un fioretto - e bisogna imparare attentamente i suoi pattern d'attacco, giocando molto in difensiva per contrattaccare nei momenti più opportuni.

Hollow Knight Silksong 00015

Hollow Knight: Silksong ci è sembrato proprio un gran bel sequel che, fedele allo spirito del predecessore, introduce tante piccole novità nel gameplay che dovrebbero comunque distinguerlo a sufficienza. Speriamo solo che Team Cherry abbia lavorato sugli aspetti più controversi di Hollow Knight - gli spostamenti veloci da una mappa all'altra, soprattutto - e che si prenda tutto il tempo necessario per rifinire anche questa esperienza nel modo migliore possibile.

CERTEZZE

  • Lo stile è ancora incantevole
  • Alcune interessanti novità che dovrebbero limare le spigolosità del primo Hollow Knight

DUBBI

  • Non sappiamo ancora come funzioni esattamente il fabbro e quali siano le abilità peculiari di Hornet