New Pokémon Snap: i pokémon più divertenti da fotografare

Il nuovo titolo Nintendo include più di 200 pokémon da fotografare: vi consigliamo qualche soggetto accattivante da condividere online per fare incetta di Mele d'oro.

SPECIALE di Christian Colli   —   04/05/2021
3

L'uscita di New Pokémon Snap è stata accolta con una certa... insofferenza, diciamo così. Ci è dispiaciuto vedere un vero e proprio accanimento nei confronti di uno spin-off innocuo, che peraltro i fan dell'originale aspettavano da anni, e che è colpevole solo di costare un po' troppo: pensiamo anche noi che sarebbe stato meglio proporlo a un prezzo più budget, ma non possiamo negare di esserci divertiti il giusto a scattare foto negli splendidi panorami dell'arcipelago di Lentil. Se avete letto la nostra recensione, e poi le nostre dritte per scattare ottime foto, allora saprete che in questo sequel potete condividere le vostre creazioni con gli altri giocatori, che dimostreranno il loro apprezzamento assegnandovi le Mele d'oro. Ecco qualche pokémon che potrebbe diventare un ottimo soggetto per le vostre composizioni.

Tenerissimi

New Pokémon Snap: un Pikachu sulla spiaggia.
New Pokémon Snap: un Pikachu sulla spiaggia.

Sappiamo tutti che moltissimi pokémon sono l'incarnazione della tenerezza, specialmente i più piccoli e paffuti come gli starter e le mascotte tipo Pikachu o Eevee. New Pokémon Snap vi offre tantissime occasioni per scattare foto ai mostriciattoli più teneri, che attireranno subito l'attenzione degli altri giocatori e quasi sicuramente le loro Mele d'oro. Troverete Pikachu spesso, ma la chance per una foto migliore secondo noi è nella Spiaggia Rosiride a livello 3: lì troverete Pikachu a rotolarsi languidamente sulla spiaggia proprio a inizio percorso. Altri pokémon tenerissimi da tenere d'occhio? Nel Parco naturale di Floreo a livello 1, di notte, troverete Pichu e Grookey che dormono insieme all'ombra di un Torterra verso la fine del percorso, mentre nella Piana Kongelo a livello 2, di giorno, potreste imbattervi in un Seal sonnecchiante che galleggia nell'acqua gelida.

Grandi dimensioni

New Pokémon Snap: un Wailmer tra le onde.
New Pokémon Snap: un Wailmer tra le onde.

Nessuno è più grosso di Wailmer: il gigantesco pokémon balena emergerà dalle acque nella Barriera corallina di Opuleo, spesso attirando la vostra attenzione con uno spaventoso boato mentre siete girati a fotografare qualcos'altro. È una scena spettacolare che potrebbe valervi qualche scatto importante, considerando che ci vorrà un po' per superare i Wailmer nella loro lunghezza. Tirategli le Mele soffici per fargli spalancare la bocca e avrete un'oltra ghiotta occasione di fotografarlo. Tra i pokémon più grossi del gioco, che difficilmente entrano per intero nell'obiettivo, specialmente se siete vicini, ci sono gli Onyx nel Deserto Sabbrucia di notte o gli enormi Drampa nella Foresta Quattroclimi. E poi, naturalmente, ci sono i pokémon Lumina nei loro percorsi specifici: mostri come il Meganium nella Zona Lumina del Parco naturale di Florea o il Wishiwashi riempiranno i vostri obiettivi, ma trovare l'angolazione per lo scatto perfetto non sarà facile.

Quelli spettacolari

New Pokémon Snap: a Typhlosion piace caldo.
New Pokémon Snap: a Typhlosion piace caldo.

In realtà, ce ne sono a bizzeffe. Come vi abbiamo spiegato nel nostro speciale precedente, molti pokémon reagiscono in modo diverso alla vostra presenza e ai vostri strumenti: qualcuno potrebbe voltarsi quando avverte l'impulso del radar, qualcun altro potrebbe mettersi a ballare come i Bellossom quando suonate la melodia. Alcuni non si limitano a divorare le Mele soffici. I Typhlosion nel Vulcano Magmag a livello 2 e i Torchic nel Deserto Sabbrucia a livello 1, per esempio, se le cuociono prima a puntino. Nella Giungla Arboros di notte, troverete i Morelull appollaiati un po' ovunque: inizialmente non sembrano avere nulla di speciale, ma provate a illuminare un Cristalfiore nella fitta foresta con una Sfera Lumina, e vedrete che spettacolo quando l'intero scenario prenderà a brillare.

Gli eccentrici

New Pokémon Snap: il potere di Espurr.
New Pokémon Snap: il potere di Espurr.

Esistono anche pokémon che se la tirano un sacco, poco da dire, e che si esibiscono in strani siparietti quando le circostanze lo permettono. Nel Deserto Sabbrucia di notte, i Minior precipiteranno dal cielo come stelle cadenti, schiantandosi sulla superficie sabbiosa e sollevando rumorosi polveroni. Li troverete a galleggiare intorno agli altri pokémon, e accendendo i Cristalfiori al momento giusto potreste vederli brillare nel cielo. Sempre nel Deserto Sabbrucia, verso la fine del percorso notturno a livello 2, troverete un Flygon che dorme in una conca di sabbia: tirategli una Sfera Lumina per svegliarlo e vederlo spiccare il volo sopra di voi, poi suonate la Melodia per farlo ondeggiare a tempo di musica. Nella Foresta Quattroclimi vi imbatterete spesso negli Espurr che svolazzano in giro o sollevano rocce e tronchi con la telecinesi. I Cristalfiori attirano la loro attenzione: potreste vederli avvicinarsi e meditare di fronte a essi come strani santoni.

I più teatrali

New Pokémon Snap: Jynx cantano a teatro.
New Pokémon Snap: Jynx cantano a teatro.

Ecco qualche altro pokémon particolarmente buffo e strano da fotografare. Nelle buche si nascondono spesso mostriciattoli imprevedibili, quindi cercate di fare centro con le Mele soffici: nella Piana Kongelo di notte a livello 2, per esempio, potreste stanare i Furret nascosti, così come Bunnelby nel Campo base già a livello 1, verso la fine del percorso. Raichu vi aspetta verso la fine della Spiaggia Rosiride già a livello 1, impegnato a surfare sulle onde del mare o tra le piccole dune di sabbia: il radar lo farà sobbalzare sul posto, mentre la melodia lo farà saltare di gioia. Cercate di fotografarlo mentre spicca il volo sulla sua coda come fosse una tavola da surf.

New Pokémon Snap: un Raichu volante.
New Pokémon Snap: un Raichu volante.

Nella Piana Kongelo, di notte, e a livello 2, troverete tre Jynx in una grotta con un Vanniluxe che fa avanti e indietro tra loro. Illuminate il Cristalfiore lì vicino per vedere le Jynx esibirsi in uno strampalato balletto mentre Vanniluxe piroetta su sé stesso: attenzione, aspettate il momento giusto per scattargli una foto frontale. Infine, Scorbunny: nel percorso notturno del Parco naturale di Floreo, le sue fiamme cambiano colore se lo colpite con una Sfera Lumina. E uno Scorbunny che produce fiamme azzurrine non è una scena che si vede tutti i giorni, no?