Star Wars i giochi attualmente in sviluppo

In occasione dello Star Wars Day facciamo il punto su tutti i giochi in sviluppo, ufficiali o meno, ambientati nell'Universo immaginato dal grande George Lucas.

SPECIALE di Massimo Reina   —   04/05/2021
5

Come abbiamo scritto più volte su queste pagine, Star Wars è un vero e proprio mosaico multimediale che si espande attraverso svariati medium. In questo contesto i videogiochi sono tra i pezzi più importanti del puzzle, anche perché sono spesso concepiti in modo tale da risultare "diversi" a livello di trame e personaggi, ma al contempo perfettamente comprensibili e ben calati all'interno del suo universo, di cui approfondiscono molti aspetti. Un binomio, quello tra Star Wars e i videogame, destinato tra l'altro a cementarsi ulteriormente anche in futuro: tra giochi annunciati o semplicemente "rumoreggiati", ma da fonti abbastanza attendibili, sono parecchi i titoli che ci aspettano negli anni a venire. Vediamo quali sono i giochi attualmente in sviluppo dedicati a Star Wars, a cominciare dai tre sicuri.

LEGO Star Wars: La Saga degli Skywalker (Multipiattaforma – WBE)

In arrivo durante la primavera di quest'anno dopo una gestazione lunghissima, ma poi purtroppo rinviato a data da destinarsi per la volontà da parte del team di sviluppo, ovverosia Traveller's Tales, di "creare un gioco in grado di rispondere alle aspettative dei giocatori", LEGO Star Wars: La Saga degli Skywalker è un titolo molto atteso dai fan. E questo non solo perché riprenderà praticamente l'intera saga di Star Wars, mettendo il giocatore al comando dei suoi tanti protagonisti, ma anche perché si tratterà probabilmente del gioco LEGO più ricco di sempre. Il titolo, infatti, potrà contare su un roster davvero enorme, con ben 800 personaggi ripresi dalla serie, compresi quelli dell'ultima trilogia, di cui 300 addirittura giocabili. A supportare tutti questi protagonisti e a farli interagire con un mondo di gioco che si preannuncia ampio e ricco di dettagli, ci sarà un motore grafico rinnovato, per una produzione che, a detta del publisher Warner Bros. Interactive Entertainment, sarà più che un "semplice" more of the same.

Star Wars Hunters (NSW, iOS e Android – Zynga)

Star Wars Hunters è un free-to-play per Nintendo Switch, iOS e Android sviluppato da NaturalMotion e pubblicato da Zynga, che consentirà ai giocatori di indossare i panni dei più celebri cacciatori dell'universo di Star Wars. Ambientato dal punto di vista narrativo tra Star Wars: Il Ritorno dello Jedi e Star Wars: Il risveglio della Forza, Star Wars Hunters è infatti un titolo multiplayer online a squadre molto interessante sulla carte, sia perché sdogana il formato free-to-play anche sulla console ibrida Nintendo, sia perché riguarda un progetto disegnato anche per smartphone e tablet, ovverosia una branca finora poco esplorata da Switch. Nel gioco bisognerà formare una squadra di combattenti scegliendoli fra un cast di personaggi unici e completamente nuovi, dai cacciatori di taglie agli eroi della ribellione fino ai soldati delle truppe imperiali, tramite i quali poi scontrarsi con altri team in arene ispirate ad alcuni degli scenari più celebri di Star Wars.

Star Wars (Titolo provvisorio – Ubisoft)

Star Wars i giochi attualmente in sviluppo

Annunciato da LucasFilm Games lo scorso gennaio 2021, questo progetto di cui al momento non si conosce il titolo è un nuovo gioco in lavorazione presso gli studi di Ubisoft Massive, gli autori di Tom Clancy's The Division e del suo sequel. Il titolo, a detta dallo stesso CEO della compagnia, Yves Guillemot, è ancora in uno stato embrionale, ma si sa già che si tratterà di un open world story driven, ovvero un gioco con ampio mondo esplorabile liberamente e con caratteristiche narrative piuttosto sviluppate, basato sul motore Snowdrop Engine. Facile ipotizzare una struttura ludica non molto dissimile da quella di The Division, con un'esperienza di gioco che potrà essere effettivamente vissuta anche da soli, ma al contempo con una componente online assolutamente impossibile da ignorare per tanti motivi. Per il resto non sappiamo nulla, né pertanto possiamo ipotizzare altro. Un po' come per gli altri giochi su Star Wars solo "rumoreggiati" ma non ancora ufficializzati.

Jedi: Fallen Order 2 (Rumor – EA, Respawn Entertainemnt)

Tra i giochi ambientati nell'universo di Star Wars ma non ancora annunciati ufficialmente potrebbe esserci Jedi: Fallen Order 2. A suggerirlo un tweet di Electronic Arts dello scorso 13 gennaio, dove la società statunitense confermava di essere ancora al lavoro sul franchise di Star Wars, nonostante non avesse più una licenza esclusiva. Nel messaggio, in particolare, saltava all'occhio un riferimento a BD-1, uno dei personaggi del primo Star Wars: Jedi Fallen Order, elemento che ha fatto subito scattare una molla nella testa di molti fan. Interessante, poi, la dichiarazione ufficiale successiva di EA in merito alla sua collaborazione con Lucasfilm: "Siamo orgogliosi della nostra collaborazione di lunga data con Lucasfilm Games, che proseguirà negli anni a venire... Adoriamo Star Wars e non vediamo l'ora di creare esperienze ancor più emozionanti per i giocatori." Se a questo aggiungiamo che Respawn Entertainemnt sta assumendo per un progetto legato a Star Wars, ci sembra che gli indizi possano essere considerati piuttosto concreti.

Star Wars: Knights of the Old Republic Remake (Rumor - Aspyr Media)

Star Wars i giochi attualmente in sviluppo

Del tanto agognato (dai fan) rifacimento di Star Wars: Knights of the Old Republic o KOTOR, come viene solitamente chiamato, si vocifera ormai da molto tempo. Ma ad alimentare sogni e speranze ci ha pensato di recente il noto giornalista e insider dell'industria videoludica Jason Schreier, il quale ha asserito che il titolo è realmente in sviluppo e che lo studio scelto per il progetto è Aspyr Media, ovvero un team specializzato nei porting dei giochi. Aspyr, infatti, è responsabile per i porting di Star Wars Jedi Knight e Star Wars Episode 1 Racer. Inoltre, è lo stesso team che si è occupato di KOTOR in versione Mac, Linus, iOS e Android. Tra i lavori in corso presso questo team di sviluppo figura in effetti un "progetto con un budget di circa 70 milioni di dollari, che è previsto diventare importante per l'intero gruppo". Durante una recente presentazione in streaming, il team ha riferito di essere al lavoro su un gioco tripla A su licenza e a questa prova si sono scatenate ulteriormente le teorie sul fatto che possa trattarsi di KOTOR.

Star Wars: Project Luminous (Rumor - EA Motive)

Di Star Wars: Project Luminous si conosce davvero pochissimo, e nel suo caso ci troviamo più che per altri progetti davvero dinanzi a una serie di voci di corridoio e congetture. Il gioco dovrebbe comunque rientrare in un progetto cross-mediale che dovrebbe riguardare anche film, serie a fumetti, romanzi e appunto, almeno un videogame. Tutte queste produzioni avrebbero come ambientazione uno specifico periodo, ovverosia quello del l'Era dell'Alta Repubblica, che verrebbe di fatto esplorata attraverso una serie di storie ambientate 400 anni prima della saga degli Skywalker. Project Luminous dovrebbe quindi vedere protagonisti uno o più Jedi in viaggio nelle regioni ignote della galassia, per esplorare varie ambientazioni e affrontare potenti Sith e nemici di diverso tipo. Allo sviluppo del progetto potrebbe esserci EA Motive, team che era coinvolto sia nello sviluppo dello Star Wars di Visceral Games, sia nell'open world di EA Vancouver, entrambi cancellati da Electronic Arts che non riteneva, all'epoca, profittevoli le grandi esperienze single player, e che ora, invece, potrebbe averci ripensato.

The Mandalorian o Battlefront III (Rumor - EA)

The Mandalorian è una delle migliori serie in assoluto degli ultimi anni, a maggior ragione se si è fan di Star Wars. La serie, ambientata nell'universo di Star Wars creata da Jon Favreau e Dave Filoni, è ormai sulla bocca di tutti per la qualità generale della produzione, ed era quindi inevitabile che la sua storia e il suo protagonista attirassero l'interesse di chi sviluppa videogame. Secondo quindi alcuni rumor, alimentati anche dall'attrice Janina Gavankar, che ha interpretato Iden Versio in Star Wars: Battlefront II, un gioco ambientato in contemporanea agli eventi di The Mandalorian sarebbe in lavorazione presso gli studi della solita Electronic Arts.

Inizialmente si era pensato a Star Wars: Battlefront III o a un prequel del secondo capitolo, ma poi le voci si sono allargate anche sul misterioso Mandaloriano televisivo che ricorda il mitico Boba Fett e su un possibile gioco, di cui non si conosce il genere, dedicato solo a lui. L'opera, infatti, vedrebbe quindi protagonista questo affascinante personaggio, difficile da inquadrare, che si muove nel sottobosco di Star Wars, un ambiente che gli appassionati della saga conoscono molto meglio grazie ai romanzi, ai fumetti dell'Universo Espanso vecchio e nuovo e alla stessa serie TV.

Star Wars Jedi: Fallen Order sulla nuova generazione di console

Ai nuovi titoli ambientati nell'universo di Star Wars certi o presumibilmente in lavorazione, aggiungiamo anche le versioni PS5 e Xbox Series X e S di Star Wars Jedi: Fallen Order, l'action 3D ambientato nell'universo di Star Wars che tanto successo ha riscosso su PC, Xbox One e PS4, che dovrebbero offrire diversi miglioramenti tecnici ed essere gratuite per coloro che possiedono una versione per console di vecchia generazione.