PlayStation Store: Control e Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning

Il nuovo aggiornamento del PlayStation Store vede l'arrivo dell'Ultimate Edition di Control e della gradita remaster Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning.

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   11/09/2020
12

Indice

PlayStation Store è protagonista questa settimana di un aggiornamento corposo e interessante, caratterizzato in particolare dalla tanto chiacchierata Ultimate Edition di Control, l'unica che garantirà l'upgrade gratuito del gioco su PS5, e dall'attesa remaster Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning.

Non si tratta tuttavia degli unici contenuti di spessore disponibili sulla piattaforma digitale Sony. Assistiamo infatti al debutto del battle royale mistico Spellbreak, dell'interessante crossover Doraemon Story of Seasons e dell'avventura narrativa The Suicide of Rachel Foster.

Control Ultimate Edition

Un'occasione ghiottissima per chi non ha ancora provato l'action shooter di Remedy Entertainment, ma al contempo uno sgarbo piuttosto marcato nei confronti di chi lo ha già acquistato con tanto di Season Pass, Control Ultimate Edition (39,99 euro) è il tradizionale pacchetto che include il gioco di base e le sue due espansioni, ma vanta anche una peculiarità: sarà l'unica versione di Control a garantire l'upgrade gratuito su PS5.

Al netto delle inevitabili polemiche che hanno fatto seguito a questa controversa decisione da parte del publisher, 505 Games, non c'è dubbio che l'avventura di Jesse Faden meriti assolutamente l'acquisto, specie nell'ambito di un'edizione completa di tutti i contenuti, che include nel suo prezzo budget anche gli aggiornamenti tecnici che adegueranno l'esperienza alle piattaforme di nuova generazione.

Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning

A otto anni di distanza dall'uscita dell'originale, Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning (39,99 euro) ci catapulta nuovamente nel regno di Amalur, all'interno di un lore di grande spessore creato, non a caso, dalla collaborazione fra lo scrittore R.A. Salvatore, il disegnatore Todd McFarlane e Ken Rolston, game designer della serie The Elder Scrolls.

Caratterizzato in questa edizione da una grafica rimasterizzata che tuttavia non risolleva più di tanto il comparto tecnico originale, già ai tempi datato e problematico, il gioco vanta una campagna corposa e coinvolgente, che ci vedrà esplorare ampi scenari e cimentarci con spettacolari combattimenti in tempo reale, capaci di enfatizzare la vena action dell'esperienza.

Spellbreak

C'è ancora spazio nell'affollatissimo filone dei battle royale? Spellbreak (gratuito) prova a ritagliarsi una sua fetta di pubblico sperimentando nuove soluzioni, nella fattispecie coinvolgendoci in match fra maghi guerrieri aperti a un massimo di quarantadue partecipanti, in cui i personaggi possono affrontarsi a colpi di incantesimi.

La mappa è come al solito molto vasta e gli scontri si fanno più frequenti man mano che si restringe, ma le sei differenti classi disponibili evidenziano problemi di bilanciamento abbastanza gravi, che finiscono per avvantaggiare determinate tipologie di giocatori a discapito degli altri. Nulla che degli aggiornamenti non possano sistemare, ma bisognerà vedere se i numeri premieranno il titolo di Proletariat o meno.

Altri giochi in uscita

  • Batu ta Batu (4,99 euro), un puzzle game a base di tessere colorate, da far scorrere per ottenere la stessa tonalità giocando da soli o in quattro.
  • Tony Stewart's All-American Racing (29,99 euro), un gioco di guida realizzato in collaborazione con il pilota Tony Stewart che include ventisei tracciati e tre differenti categorie di vetture.
  • Timberman VS (1,99 euro), un casual game con grafica in stile retrò in cui dovremo abbattere il maggior numero di alberi con la nostra ascia oppure portare a termine diverse missioni.
  • Quest Hunter (19,99 euro con il 10% di sconto per gli abbonati a PlayStation Plus), un RPG con visuale isometrica ambientato in uno scenario fantasy pieno di dungeon da esplorare alla ricerca di fortuna e denaro.
  • Marble Duel Bundle (14,99 euro), un clone del classico Zuma con un sistema di progressione a contorno dell'esperienza in cui dovremo far crescere il nostro mago.
  • Doraemon Story of Seasons (49,99 euro), un interessante crossover fra la serie simulativa a sfondo agricolo e il celebre cartone animato giapponese.
  • CASE: Animatronics (9,99 euro), un horror game in prima persona ambientato all'interno di un deposito di animatroni che improvvisamente prendono vita.
  • The True (9,99 euro), un'avventura dinamica in cui, nei panni di una ragazza di nome Sarah, dovremo scoprire cos'è successo all'interno di un laboratorio.
  • Task Force Kampas (5,99 euro), uno shoot 'em up a scorrimento verticale che si rifà ai grandi classici del genere degli anni '90, ricorrendo però a un gameplay moderno.
  • OkonuKA Madness (14,99 euro), un'avventura a base platform dall'approccio hardcore, in cui controlliamo un'eroica creatura blu determinata salvare il mondo.
  • Golf Zero (4,99 euro), un simpatico mix di sport e azione arcade in un contesto fisico, con ottanta livelli da superare e una coloratissima grafica in stile pixel art.
  • Necromunda: Underhive Wars (39,99 euro), un avvincente RPG strategico basato sulla licenza di Warhammer 40.000 in cui dovremo gestire la nostra gang e farla combattere con le fazioni nemiche per la conquista del Sottoformicaio.
  • Party Hard 2 (19,99 euro), uno strategico con elementi stealth in cui potremo controllare quattro differenti personaggi, affrontare svariati avversari ed esplorare un'ampia ambientazione festosa.
  • The Suicide of Rachel Foster (19,99 euro), la nuova avventura targata Daedalic Entertainment in cui dovremo indagare appunto sul suicidio di Rachel Foster: un tragico evento che tuttavia nasconde inquietanti segreti.
  • Takotan (6,99 euro), uno shoot 'em up a scorrimento orizzontale che si rifà ai capolavori del genere nell'epoca dei sistemi a 16 bit. Saremo in grado di salvare il mondo da un'invasione aliena?
  • Flutter Bombs (9,99 euro), uno spettacolare twin stick shooter pieno di nemici, armi, potenziamenti da sbloccare e una colonna sonora insolitamente rilassante.
  • Outbreak: Epidemic (12,99 euro), un survival horror giocabile da soli o in cooperativa insieme a un amico, in cui il nostro obiettivo sarà quello di sopravvivere a un'invasione di zombie.
  • Minoria (20,99 euro), un originale metroidvania ambientato in un'Europa medievale alternativa, nel mezzo di una guerra fra streghe che porta alla comparsa di creature magiche e potenti.
  • Hotshot Racing (19,99 euro con il 20% di sconto per gli abbonati a PlayStation Plus), un gioco di guida arcade ispirato al classico Virtua Racing, con una grafica low poly e sedici emozionanti circuiti.
  • Deleveled (8,99 euro con il 10% di sconto per gli abbonati a PlayStation Plus), un puzzle game basato sulla geometria e il tempismo, caratterizzato da una campagna con oltre 120 livelli.

La Promozione della Settimana

Torna la Promozione della Settimana, che in questo caso mette a disposizione le due edizioni di Resident Evil 3 con sconti molto interessanti: la standard edition può essere vostra per 29,99 euro anziché 59,99, mentre la Raccoon City Edition è disponibile per 44,79 euro anziché 79,99. Un gran bel risparmio, insomma, se stavate aspettando una riduzione di prezzo prima di far vostro l'ultimo remake della serie Capcom.

Nei panni di Jill Valentine, una degli ultimi agenti STARS rimasti in vita durante l'invasione di zombie di Raccoon City, dovremo trovare una via di fuga dall'incubo mentre veniamo braccati da una potentissima creatura di nome Nemesis, che a quanto pare ha come obiettivo lo sterminio della nostra squadra. Ma da dove arriva e chi l'ha creata? Per scoprirlo dovremo completare una campagna piena di sequenze cariche di tensione.