Tutti i giochi dell'E3 2018 33

Il nostro elenco ragionato con tutti i titoli confermati per l'E3 2018 e quelli che ci aspettiamo di vedere

SPECIALE di Tommaso Pugliese   —   07/06/2018

Indice

Manca ormai pochissimo all'inizio dell'E3 2018, l'evento di riferimento per il mercato dei videogame e i suoi protagonisti, che ogni anno si ritrovano a Los Angeles per presentare i propri nuovi prodotti. La fiera si svolgerà ufficialmente dal 12 al 14 giugno, ma qualche giorno prima, il 9 giugno, partirà EA Play, con tutte le novità di Electronic Arts e la relativa conferenza. Quali saranno i giochi che vedremo presentati in queste occasioni? Ecco la nostra lista ragionata dei titoli confermati e di quelli che ci aspettiamo di vedere, divisa per i vari publisher.

Tutti I Giochi E32018

Microsoft

Inutile girarci intorno: ci aspettiamo grandi cose dalla conferenza Microsoft all'E3 2018. Phil Spencer e i suoi collaboratori dovranno dimostrare di aver impiegato bene gli ultimi due anni, annunciando sia nuovi capitoli di serie conosciute, sia proprietà intellettuali inedite di spiccata rilevanza. Si è parlato di grandi esperienze in single player, ed è appunto quello che speriamo venga mostrato sul palco di Los Angeles, piuttosto che il mero inseguimento dei trend del momento. Microsoft deve in primo luogo smentire le voci che parlano di un rinvio di Crackdown 3 e fornire una data di lancio precisa per il gioco (aggiornamento: è stato rinviato a febbraio), quindi annunciare il probabilissimo Forza Horizon 4 e mostrare in azione Ori and the Will of the Wisps. Gran parte dello showcase verrà certamente dedicato alla nuova incarnazione di Halo, che si tratti di un episodio centrale o di uno spin-off come il chiacchierato Halo Infinity. Al reveal di Gears of War 5, anch'esso praticamente scontato, verrà forse riservata l'ultima parte dell'evento, con un semplice teaser che confermi il gioco e la finestra di lancio del 2019; ma al di là dei franchise che ben conosciamo, è importante che il focus sia sulle novità assolute, e che queste abbiano basi sufficientemente solide per rimpolpare, in maniera anche rapida, il settore delle esclusive di Xbox One, da troppo tempo trascurato.

Nintendo

Lo speciale Nintendo Direct programmato per l'E3 2018 fornirà i primi dettagli sull'atteso Super Smash Bros. per Nintendo Switch e sugli appena annunciati Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon: Let's Go, Eevee!, senza naturalmente rinunciare a un aggiornamento riguardante l'espansione single player di Splatoon 2 e l'imminente Mario Tennis Aces. Ovviamente ci aspettiamo di vedere anche e soprattutto titoli non confermati ufficialmente per una comparsa in quel di Los Angeles, a cominciare da Bayonetta 3, il nuovo capitolo della straordinaria serie action targata Platinum Games, annunciato finora solo con un'immagine, senza alcun dettaglio a corredo. Lo stesso discorso può naturalmente essere fatto per Metroid Prime 4, un brand che fa drizzare le orecchie ai nostalgici e che non mancherà di sorprendere quando verrà presentato. Tra conferme ufficiali o meno, il materiale non mancherà di certo: Nintendo potrebbe stupirci con nuove proprietà intellettuali, dopo l'ottimo lavoro fatto con ARMS e il già citato Splatoon, ma anche rivelare le prossime iterazioni di brand popolari come Kirby e Yoshi, entrambi molto amati dal pubblico, che si aspetta presto il loro debutto su Switch. Con due edizioni di Pokémon all'orizzonte, infine, sembra improbabile che nel Direct si parlerà del nuovo episodio della serie, quello in arrivo nella seconda metà del 2019, ma tutto è possibile e qualche dettaglio in più non ci dispiacerebbe affatto.

Sony

La conferenza Sony all'E3 2018 si concentrerà su quattro titoli: Death Stranding, Ghost of Tsushima, Marvel's Spider-Man e The Last of Us: Parte II. Quattro esclusive di livello, come ormai da tradizione per la casa giapponese, che potrebbero reggere anche da sole il peso dello show, specie se consideriamo che tre di esse non sono ancora state mostrate in azione e ci sarà dunque molto da dire e da far vedere nel corso dell'evento, in particolare per quanto concerne l'incognita rappresentata dal titolo di Hideo Kojima. Come abbiamo già avuto modo di dire, un semplice trailer sarebbe troppo poco per Death Stranding, e dunque ci aspettiamo di vedere una demo del gioco o quantomeno un estratto del gameplay, così da chiarire finalmente la natura dell'esperienza messa a punto dal creatore di Metal Gear Solid. Allo stesso tempo, pur non confermati ufficialmente, è difficile che non facciano la propria comparsa giochi come Days Gone e Dreams, oppure il misterioso Shadows Die Twice, rivelato da From Software con un teaser durante l'ultima edizione dei Game Awards. Si tratterà effettivamente di una nuova proprietà intellettuale o di Bloodborne 2? Lo scopriremo fra pochi giorni.

Bethesda ed Electronic Arts

Restando nell'ottica delle conferenze, la presentazione di Bethesda ruoterà principalmente attorno a due titoli già annunciati: Fallout 76 e RAGE 2. Del primo si sa molto poco e girano voci secondo cui si tratterebbe di un RPG online, basato dunque su meccanismi cooperativi e ambientato nello scenario post-apocalittico che ben conosciamo, sebbene in un'epoca differente rispetto a quanto già mostrato negli episodi usciti finora. RAGE 2 dà invece la sensazione di porsi come una sorta di reboot per il franchise, che era partito nelle mani di id Software come un'esperienza sparatutto vecchia scuola e sembra invece essersi trasformato in qualcosa di molto più frenetico, con la distruzione al centro di ogni missione e un open world rinnovato, con un'enfasi sull'uso dei veicoli. Non a caso il team di sviluppo è Avalanche Studios.

Chiaramente ci aspettiamo anche nuovi annunci: oltre a un DLC di Prey potrebbe fare la propria comparsa in conferenza un teaser di DOOM 2. Per quanto riguarda invece Electronic Arts, che avrà il suo evento dedicato in quel di Los Angeles, EA Play, vedremo certamente in azione Anthem con una nuova demo e una finestra di lancio, e allo stesso modo assisteremo a una presentazione dettagliata di Battlefield V, che quest'anno avrà la possibilità di sfruttare le polemiche riguardanti la mancanza della campagna in Call of Duty per poter allungare il passo nei confronti dello storico competitor. Scontata la presenza di tutti i franchise targati EA Sports, da FIFA 19 a NBA Live 19, da Madden NFL 19 a NHL 19, ma anche qui non mancheranno le sorprese. Verranno annunciati Plants Vs. Zombies: Garden Warfare 3 e Unravel 2? Ci sarà spazio per rivelare qualcosa riguardante l'universo di Star Wars?

Square Enix

Davvero tanta la carne al fuoco per Square Enix, che durante la sua conferenza all'E3 2018 presenterà in modo dettagliato Shadow of the Tomb Raider, il nuovo capitolo delle avventure di Lara Croft, affidato stavolta alle cure di Eidos Montreal, gli autori di Deus Ex. Lo stesso discorso vale per Kingdom Hearts III, che sul palco di Los Angeles farà la propria comparsa probabilmente con una demo (giocabile anche sullo showfloor) in cui verranno rivelati nuovi mondi tematici e nuovi personaggi, insieme alla data di lancio ufficiale. Altri titoli che probabilmente vedremo in conferenza sono senza dubbio Dragon Quest XI: Echi di un'Era Perduta, Octopath Traveler e The Avengers Project, l'ambizioso titolo su licenza Marvel che potrebbe consegnarci finalmente un'esperienza supereroistica corale di grande spessore e qualità, a giudicare dai team di sviluppo che si stanno occupando della sua realizzazione. È senz'altro ora di vedere il gioco con un trailer che ne riveli il gameplay, e magari conoscerne la finestra di lancio. Life is Strange 2 è stato già confermato ed è dunque probabile una sua presenza, insieme a Final Fantasy VII Remake (che dopo il reveal di fatto non si è più visto) e Dragon Quest Builders 2. Fra le produzioni non annunciate ma date come estremamente probabili citiamo invece Just Cause 4, ma con un grosso interrogativo su chi si occuperà di svilupparlo, se consideriamo che Avalanche è impegnata con RAGE 2 e altri progetti.

Ubisoft

Anche per Ubisoft si preannuncia una conferenza di grande spessore all'E3 2018, figlia di leak clamorosi che hanno rivelato in anticipo quello che doveva essere l'annuncio più importante e inaspettato dell'evento, ovverosia l'uscita di Assassin's Creed Odyssey al posto dell'atteso Watch Dogs 3. Il nuovo episodio della serie ci porterà nell'antica Grecia, includerà meccanismi RPG più marcati rispetto a Origins e probabilmente racconterà eventi legati alle guerre di Sparta, come sembra suggerire il breve teaser pubblicato dalla casa francese. Fra gli altri giochi confermati ufficialmente vedremo di certo Beyond Good and Evil 2 (sebbene non sia ancora chiaro quale sia lo stato dei lavori per il nuovo titolo diretto da Michel Ancel), l'imminente The Crew 2, i nuovi contenuti di For Honor e Rainbow Six: Siege, Transference e Starlink: Battle for Atlas. Godranno inoltre di una presentazione dettagliata Skull & Bones, l'affascinante simulatore di battaglie navali, e Tom Clancy's The Division 2, da cui ci si aspettano grandi cose. Saranno presenti anche delle sorprese? Lo speriamo vivamente, perché molti fan chiedono l'annuncio di una nuova avventura di Splinter Cell o lo stesso Watch Dogs 3, magari rivelato da un teaser per un'uscita nel 2019.

Take-Two, Activision e tutti gli altri

È davvero difficile che un titolo come Red Dead Redemption 2 non faccia la propria comparsa all'E3 2018, magari durante una delle conferenze di punta per l'annuncio di contenuti esclusivi legati a PlayStation 4 o Xbox One. Il kolossal di Rockstar si pone senza dubbio come una delle produzioni di riferimento per il periodo natalizio, e ci aspettiamo di vederla in azione con una demo alla fiera di Los Angeles. Activision presenterà Call of Duty: Black Ops 4, il primo episodio della serie focalizzato unicamente sul multiplayer e dotato di un'interessante modalità battle royale, Blackout, ma si parlerà senz'altro anche di Destiny 2 e di Spyro: Reignited Trilogy, il remake della trilogia originale del simpatico drago sputafuoco. Capcom approfitterà dell'E3 2018 per annunciare Devil May Cry 5, lo diamo ormai per assodato, e per mostrare in azione Mega Man 11 e Monster Hunter Generations Ultimate per Nintendo Switch; mentre 505 Games porterà in fiera Assetto Corsa Competizione e rivelerà finalmente il misterioso progetto P7 a cui sta lavorando Remedy, il team autore di Alan Wake.

Sappiamo che CD Projekt RED presenterà finalmente Cyberpunk 2077, che promette di offrire un'esperienza RPG di ampio respiro ambientata in un futuro inquietante e oscuro, mentre Deep Silver ci aggiornerà sulla situazione di Metro Exodus e di Shenmue III. Focus Home Interactive punterà sull'interessante battle royale Fear the Wolves, sull'inquietante avventura Call of Cthulhu e su The Surge 2, sequel del soulslike futuristico di Deck 13. Per quanto riguarda Konami, oltre a Pro Evolution Soccer 2019 vedremo senz'altro Zone of the Enders: The 2nd Runner - Mars e magari qualche sorpresa. La remaster di Metal Gear Solid? SEGA ha annunciato una line-up che include Yakuza Kiwami 2, Team Sonic Racing, Valkyria Chronicles 4 e Total War: Three Kingdoms, mentre infine ci si aspetta molto dalla presenza di Warner Bros. Interactive Entertainment, che potrebbe portare in fiera Hitman 2, un nuovo episodio di Mortal Kombat e finalmente l'ultimo progetto di Rocksteady, che secondo diverse voci sarebbe al lavoro su di un action adventure basato su Superman. Sarà vero?

La lista completa dei giochi dell'E3 2018

Adventure Time: I Pirati dell'Enchiridion (Bandai Namco - PC, PS4, XOne, NSW)
Anthem (EA - PC, PS4, XOne)
A Plague Tale: Innocence (Focus Home - PC, PS4, XOne)
Assassin's Creed Odyssey (Ubisoft - PC, PS4, XOne)
Assetto Corsa Competizione (505 Games - PC)
Battlefield V (EA - PC, PS4, XOne)
Beyond Good & Evil 2 (Ubisoft - PC, PS4, XOne)
Call of Cthulhu (Focus Home - PC, PS4, XOne)
Call of Duty: Black Ops 4 (Activision - PC, PS4, XOne)
Catherine: Full Body (Atlus - PS4, PSV)
Code Vein (Bandai Namco - PC, PS4, XOne)
Crackdown 3 (Microsoft - PC, XOne)
Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy (Activision - PC, PS4, XOne, NSW)
Days Gone (Sony - PS4)
Death Stranding (Sony - PS4)
Dead or Alive 5 (Koei Tecmo - PC, PS4, XOne)
Destiny 2: I Rinnegati (Activition - PC, PS4, XOne)
Dreams (Sony - PS4)
Fallout 76 (Bethesda - PC, PS4, XOne)
Farming Simulator 19 (Focus Home - PC, PS4, XOne)
Fear the Wolves (Focus Home - PC, PS4, XOne)
For Honor (Ubisoft - PC, PS4, XOne)
Fortnite (Epic Games - PC, PS4, XOne)
Generation Zero (Avalanche Studios - PC, PS4, XOne)
Ghost of Tsushima (Sony - PS4)
Greedfall (Focus Home - PC, PS4, XOne)
Hitman 2 (Warner Bros. - PC, PS4, XOne)
Indivisible (Lab Zero Games - PC, PS4, XOne, NSW)
Insurgency: Sandstorm (Focus Home - PC, PS4, XOne)
Kingdom Hearts III (Square Enix - PS4, XOne)
Little Dragons Cafe (Aksys Games - PS4, NSW)
Marvel's Spider-Man (Sony - PS4)
Mavericks: Proving Grounds (Automaton Games - PC)
Mega Man 11 (Capcom - PC, PS4, XOne, NSW)
Monster Boy and the Cursed Kingdom (FDG Entertainment - PC, PS4, XOne, NSW)
Monster Hunter Generations Ultimate (Capcom - NSW)
Mutant Year Zero: Road to Eden (Funcom - PC, PS4, XOne)
Necromunda: Underhive Wars (Focus Home - PC, PS4, XOne)
New Gundam Breaker (Bandai Namco - PC, PS4)
Ooblets (Double Fine - PC, XOne)
Overkill's The Walking Dead (505 Games - PC, PS4, XOne)
Persona 3: Dancing in Moonlight (Atlus - PS4, PSV)
Persona 5: Dancing in Starlight (Atlus - PS4, PSV)
Pokémon: Let's Go, Pikachu! / Let's Go, Eevee! (Nintendo - NSW)
RAGE 2 (Bethesda - PC, PS4, XOne)
Serious Sam 4: Planet Badass (Croteam - PC)
Shadow of the Tomb Raider (Square Enix - PC, PS4, XOne)
Shining Resonance Refrain (Deep Silver - PC, PS4, XOne, NSW)
Soulcalibur VI (Bandai Namco - PC, PS4, XOne)
Skull & Bones (Ubisoft - PC, PS4, XOne)
Spyro: Reignited Trilogy (Activision - PS4, XOne)
Starlink: Battle for Atlas (Ubisoft - PS4, XOne, NSW)
State of Mind (Daedalic - PC, PS4, XOne, NSW)
Strange Brigade (Rebellion - PC, PS4, XOne)
Street Fighter V: Arcade Edition (Capcom - PC, PS4)
Super Smash Bros. (Nintendo - NSW)
Team Sonic Racing (SEGA - PC, PS4, XOne, NSW)
Tetris Effect (Sony - PS4)
The Crew 2 (Ubisoft - PC, PS4, XOne)
The Last of Us: Parte II (Sony - PS4)
The Sinking City (Frogwares - PC, PS4, XOne)
The Surge 2 (Focus Home - PC, PS4, XOne)
Tom Clancy's The Division 2 (Ubisoft - PC, PS4, XOne)
Total War: Three Kingdoms (SEGA - PC)
Transference (Ubisoft - PS4)
Twin Mirror (Bandai Namco - PC, PS4, XOne)
Valkyria Chronicles 4 (SEGA - PS4, XOne, NSW)
Vampyr (Focus Home - PC, PS4, XOne)
V-Rally 4 (BigBen - PC, PS4, XOne, NSW)
Warhammer 40.000: Inquisitor - Martyr (BigBen - PC, PS4, XOne)
We Happy Few (Compulsion Games - PC, PS4, XOne)
Yakuza Kiwami 2 (SEGA - PS4)

#E3 2018

La fiera dedicata ai videogiochi più importante in assoluto. Si tiene a Los Angeles, al Convention Center e quest'anno sarà dal 12 al 14 giugno co ...