Animalisti contro Nintendo: la mungitura di 1-2-Switch non mostra la vera sofferenza della mucche 110

Chi non lo ha pensato giocando a 1-2-Switch?

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   03/04/2017

Qual è la prima cosa che avete pensato giocando o guardando qualcuno giocare alla mungitura di 1-2-Switch? Bravi, dov'è la profonda sofferenza delle mucche? Quello che potrebbe apparire uno scherzo è invece oggetto di una vera polemica tra il gruppo animalista PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) e Nintendo.

Avete capito bene: PETA ha inviato una lettera al produttore giapponese lamentando la mancanza di realismo nella rappresentazione della mungitura, che mancherebbe della sofferenza della mucca. Evitiamo di commentare perché ci sembra davvero un mero pretesto per mettersi in mostra sfruttando il successo della console di Nintendo.

Che poi PETA non è nemmeno nuova a iniziative simili, visto che ad esempio sfruttò i Pokémon per una campagna contro il consumo di carne. Tra i suoi oggetti polemici hanno figurato anche World of Warcraft e Starcraft II: Heart of the Swarm. Come dimenticare la campagna di sensibilizzazione per gli zerg?