Anthem, numero di giocatori crollato, problemi per il matchmaking 88

Il numero di giocatori attivi in Anthem è crollato negli ultimi giorni, tanto che il matchmaking sta avendo problemi con alcune modalità.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   30/04/2019

Anthem sta avendo grossi problemi negli ultimi giorni, con il numero di giocatori che sembra essere letteralmente crollato tanto da causare problemi al matchmaking, che non riesce a trovare il numero sufficiente di giocatori per alcune attività di gioco.

I fatti delle ultime settimane, con BioWare che è tornata indietro su alcune promesse fatte ai giocatori e con gli aggiornamenti rilasciati che non sono riusciti a sistemare il bottino, hanno causato una forte emorragia di giocatori da Anthem. Soprattutto i livelli più difficili di alcune attività risultano attualmente quasi impraticabili, con i pochi giocatori rimasti che sono costretti a giocare senza un team completo.

Ne è nato un nuovo paradosso: a causa del sistema di scaling, attualmente giocare le attività di livello GM2 e di livello GM3, le più difficili, frutta bottino meno pregiato dello giocare quelle di livello GM1, le più facili, perché queste ultime possono essere affrontate con team completi. Oltretutto completare le attività GM1 con un team completo richiede molto meno tempo di completare le attività GM2 e 3 con un team monco, quindi è chiaro che le prime risultano essere enormemente più redditizie delle seconde.

C'è da dire che la situazione di Anthem è quantomeno interessante, perché mostra in modo plastico cosa rimane di un gioco servizio incentrato sul bottino quando non ci sono più abbastanza giocatori.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Anthem è disponibile per PC, Xbox One e PS4.