Apex Legends è tornato a essere il più visto su Twitch, sopra a Fortnite e COD: Warzone

Con un gran colpo di reni, Apex Legends è tornato a essere il più visto su Twitch, sopra ai rivali Fortnite e Call of Duty: Warzone.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/10/2021
11

Apex Legends, il battle royale di Respawn Entertainment, è tornato a essere il più visto su Twitch, superando di scatto i rivali Fortnite e Call of Duty: Warzone. Quest'ultimo attualmente sta vivendo una piccola crisi di giocatori e di pubblico, in attesa del lancio di Call of Duty: Vanguard, che dovrebbe dargli un nuovo slancio.

Il risultato di Apex Legends arriva dopo un inizio d'anno da dimenticare. La rinascita è iniziata a luglio 2021, proprio con l'avvio della crisi di Call of Duty: Warzone, dovuta sostanzialmente alla presenza di un gran numero di cheater, che ha convinto molti a guardare altrove, compresi alcuni top streamer com Nick "NICKMERCS" Kolcheff, Tim "TimTheTatman" Betar e Jack "CouRage" Dunlop.

Da luglio a settembre il titolo di Electronic Arts ha accumulato 270 milioni di ore di visualizzazioni sulla piattaforma di streaming di Amazon, in controtendenza con tutti gli altri big del genere, Fortnite e PUBG Battlegrounds compresi.

In seconda posizione (in realtà in terza) troviamo comunque PUBG Mobile, con 247 milioni di ore, seguito da Fortnite con 246 milioni di ore. L'unico titolo ad aver fatto meglio di Apex Legends è il gioco mobile Garena Free Fire, che ha accumulato 326 milioni di visualizzazioni.

Vedremo se ottobre confermerà questo trend o se, come pare, la Stagione 6 e l'aggiornamento della mappa Verdansk aiuteranno Call of Duty: Warzone a risalire a discapito di Apex Legends.