Apple iPhone 12, Mac e iPad: vendite record per 100 miliardi di introiti nel trimestre

Apple raggiunge un trimestre fiscale record grazie alle ottime vendite di iPhone 12, Mac e iPad, superando i 100 miliardi di dollari in introiti per la prima volta.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/01/2021
8

Le vendite di iPhone 12, Mac e iPad sono andate estremamente bene nel primo trimestre del 2021, portando a un risultato record nella storia di Apple in termini di ricavi con oltre 100 miliardi di dollari fatti segnare nei documenti ufficiali.

Il Q1 dell'anno fiscale 2021 è dunque impressionante per Apple, grazie soprattutto ad iPhone 12, Mini, Pro e Pro Max ma anche all'ottimo andamento di Mac e iPad, con in particolare i computer che hanno ricevuto un'ottima spinta dal lancio dei nuovi modelli dotati della nuova architettura con chipset M1 proprietario.

Gli introiti sono stati 111,4 miliardi di dollari nel solo trimestre in questione. Per quanto riguarda iPhone in particolare, il record è di 65 miliardi di dollari, superando dunque quello precedente fatto segnare nel 2018 con 61,58 miliardi, ma anche le altre divisioni sono andate estremamente bene.

Le vendite di iPad sono incrementate del 41% e quelle dei Mac del 21% rispetto al medesimo periodo dell'anno precedente. Per quanto riguarda questi ultimi, la novità introdotta da Apple con l'utilizzo del chip proprietario M1 si è rivelata un elemento trainante a quanto pare, portando a un incremento nelle vendite di MacBook Air, MacBook Pro e Mac Mini.

Nel frattempo, è iniziata la riorganizzazione di App Store secondo le nuove direttive, che prevedono una riduzione al 15% della commissione da parte di Apple per molti sviluppatori, cosa che era stata richiesta a lungo dagli addetti ai lavori.

Img 3429