Avengers: Endgame, Chris Hemsworth non sa se Thor morirà 11

L'attore di Thor, Chris Hemsworth, non è al corrente del destino del proprio personaggio in Avengers: Endgame; non è chiaro se morirà o meno, ecco le sue affermazioni.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   14/04/2019

Inutile girare troppo attorno alla questione: tutti coloro che il prossimo 24 aprile 2019 saranno nei cinema italiani a guardare Avengers: Endgame continuano a domandarsi se qualcuno degli eroi più importanti della serie morirà, e come. I più a rischio (secondo l'opinione della community) sarebbero Iron Man, Captain America e Thor. Ma circa quest'ultimo, neppure Chris Hemsworth è al corrente dei dettagli.

Chris Hemsworth ha confermato di non conoscere il destino di Thor, il personaggio che impersonerà in Avengers 4: non sa se morirà o meno, né se in futuro tornerà in altre produzioni targate Marvel Studios (sappiamo però che adorerebbe una serie su Team Thor). "Abbiamo fatto numerosi tour e tutti continuano a chiedermi del film, di dire loro qualcosa. Ma non posso farlo, perché non lo so. Divertente, sembra quasi che io stesso sia un fan dell'intera produzione: anche io non vedo l'ora di sapere se morirò o meno! Non ho idea di cosa accadrà, non ho ancora visto il film".

Probabilmente Chris Hemsworth conosce già il destino del proprio personaggio (Thor) in Avengers: Endgame, e non può o non vuole comunicarlo per ovvi motivi di marketing e clausole contrattuali. Tuttavia è anche possibile che i Fratelli Russo non abbiano messo tutti gli attori al corrente dell'esito del 22esimo film del franchise, come già accaduto in passato : per esempio l'attore di Hulk non sapeva prima dell'uscita del film Avengers: Infinity War nei cinema se Hulk sarebbe morto o meno. Solo il 24 aprile 2019, quindi, sapremo se Thor morirà.

#Cinema

Cinema