Avengers: Endgame, cinema costretti ad aumentare le proiezioni per l'enorme richiesta 25

Negli Stati Uniti l'attesa per Avengers: Endgame è talmente insostenibile da costringere i gestori dei cinema ad ampliare le programmazioni per inserire ulteriori proiezioni del film.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/04/2019

Che Avengers: Endgame fosse destinato ad essere un film particolarmente in vista era chiaro, ma sembra che l'attesa per la conclusione dell'arco narrativo avviato nel Marvel Cinematic Universe sia anche superiore alle aspettative, con i cinema in America costretti a modificare le programmazioni e inserire nuove proiezioni per cercare di star dietro all'enorme richiesta di biglietti da parte del pubblico.

C'è già che dice che "potrebbe essere il più grande film della nostra vita", come Erik Davis di Fandango, il quale riferisce appunto che molti cinema "stanno aggiungendo nuovi spettacoli", dunque potrebbe diventare più semplice riuscire a trovare un posto per il lancio del film. Sembra, in effetti, che già prima della sua uscita ufficiale Avengers 4 stia stabilendo dei record e sia in corsa per battere tutti gli altri film Marvel già nei primi giorni. Su Atom Tickets ha fatto segnare il record assoluto di pre-vendite, battendo in breve anche gli ottimi risultati di Aquaman. Già la settimana scorsa era emersa la notizia sul fatto che fossero stati venduti quasi il doppio dei biglietti di Infinity War, Gli Ultimi Jedi e Captain Marvel combinati.

Tutta questa attesa troverà finalmente soddisfazione la settimana prossima, con l'uscita ufficiale in Italia di Avengers: Endgame fissata per il 24 aprile 2019.


#Cinema

Cinema