Avowed sembra impressionante nei dettagli riportati da Jez Corden

Stando a Jez Corden di Windows Central, che pare avere avuto informazioni di prima mano, Avowed, il nuovo titolo di Obsidian Entertainment è impressionante.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   12/10/2021
341

Jez Corden di Windows Central ha pubblicato un resoconto su Avowed, il nuovo titolo di Obsidian Entertainment, basato su informazioni avute da fonti vicine al team di sviluppo, che gli hanno descritto un progetto impressionante.

Stando alle fonti di Corden, attualmente Avowed sarebbe in una fase avanzata della pre-produzione e presto potrebbe essere chiusa una prima versione, con molte meccaniche implementate, compresi i pilastri del gameplay. Il gioco sarà ambientato nel World of Eternity, lo stesso della serie Pillars of Eternity, ma sarà in prima persona come The Outer Worlds, con cui dovrebbe condividere anche il motore grafico, seppure molto avanzato.

Quindi il titolo avrà un sistema di combattimento action, ma avrà un'esplorazione da gioco di ruolo e dei sistemi narrativi profondi. Inoltre avrà degli stili di gioco basati sulle classi selezionabili e un sistema di combattimento con armi a due mani ispirato a quello di Skyrim. Insomma, il giocatore potrà essere un assassino che impugna dei pugnali, oppure un ranger che usa arco e frecce, o ancora potrà combinare armi da corpo a corpo e magia, oppure diventare un mago puro per utilizzare i potenti incantesimi che si lanciano usando due mani.

Avowed avrà anche molti elementi presi dai Pillars of Eternity, come alcuni incantesimi e la possibilità di incantare armi e frecce. Nel gioco ci potrebbero essere anche delle armi da fuoco (come nei due Pillars) e potrebbero tornare alcune creature come gli Xaurip, le viverne e i draghi.

Come già riportato, secondo Corden, Avowed potrebbe essere mostrato ai TGA 2021 e potrebbe avere una build giocabile pronta per l'E3 2022.