Battlefield 2042, le voci del rinvio sono "str****te", per Tom Henderson

Per l'insider Tom Henderson le voci di un ulteriore rinvio di Battlefield 2042 sono letteralmente str****te che la gente dovrebbe smettere di riportare.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/10/2021
15

Secondo l'insider Tom Henderson le nuove voci su un possibile ulteriore rinvio di Battlefield 2042 sono letteralmente delle "stronzate" che la gente dovrebbe smettere di inventare, perché finiscono per danneggiare gli sviluppatori.

Consiglio: "Se provi a raccontare delle stronzate, almeno rendile credibili. Gli studi di supporto e anche alcuni sviluppatori di DICE non sanno nulla su di un potenziale rinvio della data d'uscita.

Per mettere le cose in prospettiva, la maggior parte di loro hanno saputo del rinvio a novembre dalle notizie."

Henderson di suo non può confermare che non ci sarà un rinvio, ma qualcuno interno al team di sviluppo gli ha confidato che dal punto di vista dei crash e dei bug, tanto temuti dai giocatori, attualmente le cose vanno molto bene. Inoltre sarebbe strano che Electronic Arts continuasse il marketing del gioco, annunciando nuove modalità, in previsione di un rinvio.

La reazione di Henderson è nata da alcune voci circolate su Reddit, che vorrebbero Battlefield 2042 in procinto di essere rinviato per la seconda volta.