Blizzard: niente Diablo 4 né alcun titolo di grosso calibro nel 2019

Blizzard si aspetta una flessione nei ricavi per la compagnia anche perché non c'è alcun grosso titolo previsto per il 2019.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   13/02/2019
41

Non è un momento positivo per Activision Blizzard né per Blizzard in particolare, dalla quale arriva conferma del fatto che non sia previsto alcun titolo di grosso calibro per quest'anno.

Dopo la notizie sui licenziamenti di massa in corso, Blizzard ha comunque risollevato un po' il morale specificando di avere comunque diversi titoli di Diablo e Warcraft in sviluppo, cosa che spiega anche perché i licenziamenti non abbiano colpito le divisioni dedicate allo sviluppo vero e proprio, per il momento. Il problema è che nessuno di questi progetti è previsto concretizzarsi entro il 2019, come confermato dallo stesso portavoce Coddy Johnson nel corso del meeting finanziario avvenuto nelle ore scorse: "Non abbiamo pianficato alcuna uscita di grosso calibro per il 2019" ("we are not planning a major frontline release for 2019", come affermato letteralmente), ha spiegato Johnson, cosa che spiega la flessione prevista nelle performance finanziarie del gruppo per i prossimi mesi.

"Ci aspettiamo performance finanziarie sensibilmente più basse quest'anno, mentre il 2018 ha goduto del rilascio di World of Warcraft: Battle for Azeroth", proprio perché per il 2019 non c'è nulla di grosso in arrivo. Considerando le varie voci e le aspettative ricorrenti presso i fan, tale affermazione significa sostanzialmente che non ci sarà nessun Diablo 4 nel 2019, nel caso ci fossero stati ancora dubbi al riguardo.

Blizzard: niente Diablo 4 né alcun titolo di grosso calibro nel 2019