Call of Duty: Mobile, la Stagione 11 al via questa settimana con la mappa Icebreaker

La Stagione 11 di Call of Duty: Mobile, Final Snow, inizierà questa settimana con il debutto della mappa Icebreaker. Ecco tutte le novità.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   14/12/2021
0

Call of Duty: Mobile si prepara a dare il via alla Stagione 11: Final Snow che, tra le altre cose, introdurrà la nuova mappa Icebreaker e vedrà il ritorno della modalità di gioco Undead Siege. La season inizierà venerdì 17 dicembre alle 01:00 italiane.

Nella Stagione 11: Final Snow di Call of Duty: Mobile i giocatori uniranno le forze con i Templari per cercare il Dark Covenant tra i relitti sottomarini, situati nella nuova mappa Icebreaker, che potrete ammirare nella galleria di immagini qui sotto insieme alle novità in arrivo con la season 11. Si tratta di una mappa introdotta per la prima volta nella serie in Call of Duty: Black Ops 4 e vedrà i giocatori darsi battaglia all'interno di relitti sottomarini e tra gli iceberg.

Come accennato in apertura, tornerà anche la modalità Undead Siege, questa volta nella mappa Blackout, e nuova variante di Nighmare, con i non-morti ancora più veloci e letali che mai. Non manca poi una nuova modalità multiplayer a tema invernale, in cui in cui i giocatori si daranno battaglia a colpi di palle di neve.

Durante la stagione 11 di Call of Duty: Mobile sarà disponibile un nuovo Battle Pass con 50 nuovi livelli di ricompense, tra contenuti gratuiti e premium, tra i quali: nuovi operatori come Soap, Cliffhanger e Vagr Modir, Whisper of Winter, due nuove armi funzionali, il PKM LMG e il lanciatoreD13 Sector, una nuova abilità operatore, Progetti Arma, schede telefoniche, amuleti, punti Call of Duty e altro ancora.

Successivamente nella stagione, i giocatori potranno giocare nei panni dei loro content creator preferiti in Call of Duty: Mobile, grazie ai nuovi pacchetti con personaggi e oggetti personalizzati.

Di seguito le novità principali di Call of Duty: Mobile - Stagione 11: Final Snow in arrivo su iOS e Android venerdì 17 novembre alle 01:00 italiane, come riportate nel comunicato ufficiale di Activision.

  • Nuova mappa - Icebreaker - Una novità per Call of Duty: Mobile è la presenza della nuova mappa Icebreaker, introdotta per la prima volta in Call of Duty: Black Ops 4, che consente ai giocatori di sfidarsi in luoghi chiusi all'interno di relitti di sottomarini e in luoghi aperti all'esterno tra gli iceberg. Inoltre, la possibilità di nuotare è stata introdotta per la prima volta nella modalità multiplayer insieme a questa nuova mappa.
  • Ritorno di Undead Siege - Undead Siege arriva in Blackout con ricompense aggiornate e una nuova modalità Nightmare. Oltre che a una durata di gioco più lunga, gli Undead ora sono diventati più veloci e infliggono danni maggiori. I giocatori potranno affrontare la sfida a testa alta con nuove leggendarie torrette.
  • Nuova modalità MP - Combattimento sulla neve - Quali armi migliori se non palle di neve da scagliare durante la pausa invernale? In questa nuova modalità di gioco, compariranno in maniera casuale scatole regalo misteriose che i giocatori potranno raccogliere. Ogni confezione regalo darà un certo tipo di oggetto e i punti guadagnati durante il combattimento consentiranno al pupazzo di neve di ogni squadra di sbloccare skin diverse. I giocatori potranno godersi le vacanze invernali con infinite sorprese in Snow Scuffle.
  • Creator Club e pacchetti personalizzati - Call of Duty: Mobile lancerà una versione beta limitata di un nuovo Creator Club esclusivo per dispositivi mobile, per collaborare con ogni tipo di creator per far crescere i contenuti di Call of Duty Mobile. Per celebrare il lancio del Creator Club, in Call of Duty: Mobile sono inclusi tre dei suoi migliori content creator come personaggi giocabili. I giocatori potranno giocare nei panni di Ferg, HawksNest o Bobby Plays.