Call of Duty: Warzone: giocatori di nuovo contro la skin Rook di Roze, accusata di essere pay-to-win

I giocatori di Call of Duty: Warzone sono di nuovo in guerra contro la skin Rook di Roze, accusata di essere pay-to-win, soprattutto nei tornei.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   26/01/2021
16
Roze Bg

La skin Rook di Roze continua a far parlare di sé, con i giocatori di Call of Duty: Warzone che sono tornati a richiederne la rimozione dal gioco per l'ennesima volta, a causa degli squilibri che creerebbe durante le partite. L'accusa è chiara: è pay-to-win e non andrebbe concessa per i tornei.

L'anno scorso la skin Rook fu messa in vendita con il battle pass premium della Stagione 5 (era sbloccabile al tier 100) e fu subito accusata di essere una microtransazione pay-to-win, visto che rende Roze sostanzialmente invisibile nelle zone d'ombra più scure. La skin infatti è una specie di membrana nera che non riflette la luce, che ricopre l'intero corpo di Roze, occhi compresi, ottima per gli appostamenti.

Giocando a Call of Duty: Warzone vi sarete accorti che le zone buie non mancano e con la skin Rook in campo situazioni del genere sono praticamente la norma:

Ora, finché la skin Rook viene usata sui server pubblici è un fastidio e basta, ma il fatto che sia stata impiegata da molti giocatori nel recente torneo Twitch Rivals, in cui c'erano 250.000 dollari in palio, crea qualche problema in più. Interi team erano formati da giocatori con la skin Rook, come visibile nell'immagine allegata al post Reddit sottostante:

God I wish they would take this skin out of the game from r/CODWarzone

La situazione è talmente sfuggita di mano, che molte personalità che gravitano intorno al gioco hanno iniziato a richiederne la rimozione, con molte altre clip che sono spuntate per testimoniare il problema.

There's nothing more satisfying than putting a full sweaty team of Rose skins in their place... :) from r/CODWarzone

Naturalmente non mancano i meme a tema:

Such coordination from r/CODWarzone

Difficilmente Activision farà rimuovere la skin di Roze dal gioco, visto che di fatto chi la possiede l'ha comprata con soldi veri. Si spera almeno che venga presto vietata nei tornei, così da evitare situazioni del genere, che francamente non fanno bene alla scena professionistica.