Crash Bandicoot: Toys for Bob lavora a un gioco multiplayer, secondo Jez Corden

Stando alle dichiarazioni di Jez Corden, giornalista di Windows Central, Toys for Bob sta lavorando a un gioco di Crash Bandicoot multiplayer.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   05/06/2022
87

Durante l'ultimo episodio del podcast Xbox Two, Jez Corden ha affermato che Toys for Bob sta lavorando a un nuovo Crash Bandicoot, descritto come un gioco multiplayer per 4 giocatori in stile brawler.

Durante il podcast il trio di conduttori, composto dal giornalista di Windows Central, Miles Dompier e Rand Al Thor, ha parlato dei possibili annunci che vedremo nei prossimi giorni tra Summer Game Fest, Xbox & Bethesda Showcase e gli altri appuntamenti in programma.

Nel mezzo della discussione Rand al Thor ha dichiarato che Toys for Bob è attualmente al lavoro su un Crash Bandicoot, spiazzando Corden, che a quanto pare non aveva intenzione di spifferare questo dettaglio prima del tempo. Dato che ormai la frittata era fatta, il giornalista di Windows Central ha aggiunto che si tratta di un titolo multiplayer a quattro giocatori, una sorta di brawler.

Ora, si tratta di un'indiscrezione da prendere con le pinze, ma se fosse vera potrebbe trattarsi di un gioco nuovo di zecca o, come suggerito da alcuni utenti nostalgici su Reddit, di un remake di Crash Bash, spin-off in salsa party game, dove 4 giocatori si sfidano in una serie di mini-giochi.

Crash Bandicoot Acdue8Y

Toys for Bob è uno degli studi che attualmente sta lavorando a Call of Duty: Modern Warfare 2, ma stando a una serie di annunci lavorativi pubblicati alla fine dello scorso anno, a quanto pare il team è impegnato anche su un altro progetto, completamente slegato dal brand COD, che dunque potrebbe trattarsi proprio di un nuovo Crash Bandicoot. Staremo a vedere.