Dead or Alive: modder denuda le ragazze e registra DVD erotici, Koei Tecmo fa causa

Un modder ha denudato le ragazze di Dead or Alive e ha poi registrato sequenze erotiche su dei DVD da rivendere poi online: Koei Tecmo gli fa causa.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   08/01/2021
30

Dead or Alive è una serie nota per molteplici ragioni, ma soprattutto per la presenza di attraenti ragazze all'interno del suo roster di personaggi. Un modder ha però deciso di portare la cosa a un livello superiore e ha denudato le ragazze della saga per poi registrare sequenze di gioco su dei DVD da rivendere online. Koei Tecmo ha giustamente deciso di fare causa a questo individuo, per ora ignoto.

Sappiamo bene che Dead or Alive non si è mai tirato indietro quando si è trattato di proporre contenuti sensuali, ma chiaramente in questo caso si è andati un po' oltre. Il problema ovviamente non è legato unicamente al tipo di contenuto creato, ma anche al fatto che tale persona sta cercando di guadagnare denaro con un prodotto non di sua proprietà. La causa sarà portata avanti sia dal punto di vista penale che civile.

Dead or Alive, nel caso non lo sappiate, è nato prima di tutto come un picchiaduro a incontri: il più recente capitolo, Dead or Alive 6, è stato rilasciato su PS4, Xbox One e PC nel marzo 2019. La serie è però nota anche per gli spinoff Xtreme, che si concentrano sui personaggi femminili e sulle loro "qualità" più visibili.

Attualmente, Dead or Alive Xtreme: Venus Vacation è disponibile e supportato con l'introduzione di nuovi personaggi. Dead or Alive Xtreme 3, invece, non è mai stato rilasciato in occidente e, in versione PS4, offre anche una modalità VR per "godersi l'avventura da nuove angolazioni".

Se siete interessati a Dead or Alive Xtreme: Venus Vacation: ecco il trailer che presenta Lobelia.