Diablo 4: grandi novità sul sistema di abilità e skill tree

Diablo 4 apporterà grandi novità sul sistema di abilità e skill tree rispetto ai capitoli precedenti, riferisce Blizzard, anche in base alle richieste dei giocatori.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   30/09/2020
60

Diablo 4 riceverà diverse evoluzioni, con grandi novità previste in particolare per quanto riguarda il sistema di abilità e lo skill tree dei personaggi, come emerge dal nuovo aggiornamento sul blog ufficiale da parte di Blizzard.

In base a quanto emerso, il nuovo skill system sembra avvicinarsi a quello visto in Path of Exile, con una notevole complessità delle diramazioni possibili, come sintetizzato in maniera simbolica dall'illustrazione riportata qui sotto.

"Abbiamo fatto dei grossi cambiamenti ai sistemi di abilità e talenti in Diablo 4", si legge nel post di Blizzard, "Abbiamo letto molti commenti che richiedevano una maggiore profondità al sistema dei talenti. Allo stesso modo, la progressione delle abilità sembrava troppo semplice, cosa che creava nei giocatori una spinta minore a spendere i propri punti abilità".

Il sistema ora procede secondo diverse traiettorie: la parte superiore della sezione Skill è quella dove si spendono effettivamente i punti abilità che si conquistano avanzando di livello. Quando si sbloccano nuove abilità è possibile sbloccare anche delle funzionalità aggiuntive che si associano a queste, ed è possibile ottenere dei Passive Point che possono essere spesi nella sezione delle abilità passive dell'albero.

Lo skill tree procede per nodi che stanno alla base di ramificazioni: ogni singolo nodo influenza le abilità vicine in maniera diversa, richiedendo di fare delle scelte su come far proseguire l'evoluzione delle abilità. La parte delle abilità passive non riguarda abilità specifiche, quanto piuttosto i diversi utilizzi di queste in maniera più generale.

Anche raggiunto l'endgame, i giocatori avranno sbloccato il 30 o 40% dei nodi, cosa che consente di creare personaggi anche molto diversi tra loro.

Un aggiornamento particolare è stato poi fatto sul sistema di incantamento, che è specifico per classe di personaggio. Ad esempio, la Sorceress ha la peculiarità di poter attivare le abilità all'interno degli slot riferiti agli incantamenti. Facendo così l'abilità non può essere utilizzata come attiva, ma consente di ottenere un potere bonus secondario che non dipende più dal controllo diretto del giocatore, come una sorta di abilità semi-passiva.

L'esempio fornito mostra l'abilità Meteor applicata in uno slot da incantamento, che invece di consentire di proiettare un meteorite specificamente sul bersaglio selezionato fa partire il meteorite periodicamente nelle zone in cui si trovano i nemici durante un combattimento.

Da un altro aggiornamento di Blizzard erano emerse tempo fa informazioni su storia, gameplay, ambientazioni e multiplayer, mentre un altro aveva mostrato i cannibali in video.

Diabloiv Tree