Dragon Ball Super, il nuovo nemico Moro potrebbe essere legato a Freezer

Il manga di Dragon Ball Super ha recentemente mostrato il nuovo nemico Moro, ma alcuni dettagli puntano nuovamente verso Freezer: scopriamoli insieme.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   29/01/2019
0

Se state seguendo la pubblicazione giapponese del manga di Dragon Ball Super, allora saprete che recentemente è cominciato un nuovo arco narrativo dedicato ai Galactic Patrol; questa nuova serie presenta un nuovo potentissimo nemico per Goku e Vegeta, mai visto prima e nato dalla penna di Akira Toriyama in persona: Moro, il divora-pianeti (o mangia-pianeti, a seconda di come vi piaccia chiamarlo di più). Eppure alcuni indizi punterebbero anche verso un cattivone ben noto del franchise: l'imperatore Freezer.

Proprio così: non è in dubbio che Moro sia il nuovo nemico ufficiale di Goku e Vegeta, e che la sua vera forma abbia dimostrato come possa diventare rapidamente molto pericoloso. Eppure parecchi dettagli puntano ad un possibile legame con Freezer: Moro, insomma, potrebbe essere legato in qualche modo a Freezer. Ma come hanno fatto i fan della serie a concepire un simile collegamento? La risposta va trovata nell'anonimo aiutante di Moro, che lo ha aiutato a fuggire dal carcere di massima sicurezza dei Galactic Patrol. Quest'ultimo sarebbe un ex soldato di Freezer e conoscerebbe l'esistenza delle Sfere del Drago di Namek.

Il piano di Moro è quello di trovare le sfere del drago per esaudire un desiderio attualmente ignoto, tuttavia un dettaglio come la presenza di un ex sottoposto di Freezer non può essere casuale; del resto Freezer ha ancora alcuni conti in sospeso proprio con Namek e con le sue sfere del drago, sin dalla serie anime e manga di Dragon Ball Z. Secondo dettaglio importante: l'aiutante di Moro riconosce subito Vegeta e si domanda per quale motivo abbia scelto di aiutare i Galactic Patrol. Moro è davvero legato a Freezer? O in futuro deciderà di allearsi con l'altro nemico della serie? Lo scopriremo molto presto, probabilmente.