Elden Ring batte FIFA 22: è il gioco più venduto in Europa nella prima metà del 2022

Elden Ring risulta essere il gioco più venduto in Europa nella prima metà del 2022, battendo pezzi da 90 come FIFA 22 e Pokémon Arceus.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/07/2022
60

Secondo i dati diffusi da GSD Market Data, riportati da GamesIndustry.biz, Elden Ring risulta essere il gioco più venduto in Europa nella prima metà del 2022, battendo dei veri e propri mostri sacri del mercato videoludico come FIFA 22 e Pokémon.

Si tratta di un risultato veramente impressionante per il gioco FromSoftware, considerando anche che difficilmente può essere considerato come un Blockbuster classico, vista la sua struttura e il livello di sfida proposto. Vediamo dunque la classifica dei giochi più venditi in Europa nella prima metà del 2022:

  1. Elden Ring
  2. FIFA 22
  3. Leggende Pokémon: Arceus
  4. Grand Theft Auto 5
  5. LEGO Star Wars: The Skywalker Saga
  6. Horizon: Forbidden West
  7. Gran Turismo 7
  8. Mario Kart 8: Deluxe
  9. Red Dead Redemption 2
  10. Nintendo Switch Sports
  11. Mario Party Superstars
  12. Kirby and the Forgotten Land
  13. NBA 2K22
  14. F1 2022
  15. Minecraft: Nintendo Switch Edition
  16. Assassin's Creed: Valhalla
  17. Big Brain Academy: Brain vs Brain
  18. Call of Duty: Vanguard
  19. Far Cry 6
  20. Just Dance 2022

I giochi Nintendo, che sono peraltro presenti in buona quantità, non contano sui dati in digitale, visto che questi non sono compresi nel conteggio di GSD, cosa che potrebbe nascondere una situazione un po' diversa della classifica generale, visto che probabilmente potrebbero scalare alcune posizioni considerando tutte le copie vendute tra fisico e digitale.

Tuttavia, questo è il quadro che emerge dalla raccolta di dati in Europa nella prima metà dell'anno, con 76,1 milioni di giochi venduti in totale e 44 milioni di questi che sono stati rilevati sul mercato digitale (cosa che conferma ulteriormente i dubbi sulla vera posizione dei giochi Nintendo Switch).

I mercati di maggiore rilevanza risultano essere la Germania, con 15,4 milioni di giochi, il Regno Unito con 14,3 milioni e la Francia con 10,2 milioni di copie vendute, tutti con un incremento generale registrato nel 2022 rispetto all'anno precedente.