Fallout 76, posticipato l'update Wild Appalachia, ecco la nuova data d'uscita 17

Bethesda rilascerà i contenuti dell'aggiornamento Wild Appalachia con leggero ritardo rispetto ai piani originari.

NOTIZIA di Davide Spotti —   12/03/2019

Bethesda ha comunicato di aver posticipato la data d'uscita di Wild Appalachia, l'espansione di Fallout 76 originariamente prevista per la giornata di oggi.

Attraverso un post pubblicato sulla pagina Twitter ufficiale, gli sviluppatori hanno confermato che il lancio dei nuovi contenuti è stato spostato di 24 ore ed è dunque fissato per domani, mercoledì 13 marzo.

"Stiamo posticipando il rilascio di Wild Appalachia di un giorno su tutte le piattaforme. Abbiamo solo bisogno di un po' di tempo per prepararci alla pubblicazione. Scoprite una nuova missione, la stazione del crafting e molto altro ancora a partire dal 13 marzo", si legge nel tweet condiviso da Bethesda.

Le due quest, intitolate Shear Terror e Ever Upwards, offriranno nuove storie da seguire. Nella prima i giocatori dovranno concentrarsi sui mostri mitici, mentre nella seconda ci si unirà agli Scout Pionieri per ottenere delle medaglie al merito. La nuova modalità è denominata Survival ed è una variante PvP della modalità Avventura di Fallout 76.

Come già sappiamo, Bethesda ha in programma altre due espansioni di Fallout 76 previste entro la fine del 2019. Nuclear Winter arriverà nel periodo estivo, mentre Wastelanders arriverà il prossimo autunno.