Fallout 76: problemi su tutte le console nell'analisi tecnica di Digital Foundry

L'analisi tecnica di Fallout 76 da parte di Digital Foundry evidenzia buone cose sul fronte della risoluzione ma anche grosse inconsistenze su tutte le console

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/11/2018
85

Non poteva mancare la consueta analisi tecnica di Digital Foundry su Fallout 76, che a quanto pare rileva problemi praticamente su tutte le piattaforme testate, sia per quanto riguarda le console base che quelle avanzate.

Dal punto di vista della risoluzione i dati su Fallout 76, protagonista di un primo provato in versione definitiva su queste pagine prima dell'arrivo della recensione, sono positivi, con 1080p dinamici su Xbox One (con cali fino a 1440x1080) e un 1080p nativo su PS4, dunque uno standard ottimale per le due console, considerando le classiche differenze. Xbox One X risulta ovviamente la versione migliore per quanto riguarda la risoluzione, con i 4K nativi ovvero i 2160p confermati nel test, mentre PS4 Pro si ferma a 1440p, ovvero 2560x1440. C'è la possibilità che si tratti di risoluzione dinamica anche in questi due casi ma nel test non è stata rilevata alcuna variazione su questo fronte.

Per quanto riguarda l'effettistica applicata, si nota un utilizzo migliore dell'illuminazione volumetrica su Xbox One X e PS4 Pro, in particolare sulla console Microsoft, rispetto alle altre, mentre la distanza visiva è più o meno la stessa su tutte le console. I problemi arrivano sul fronte delle performance: nei tratti osservati, la versione PS4 base per alcuni tratti si fissa a 20 frame al secondo con cali a 15 frame al secondo anche prolungati, mentre Xbox One X e PS4 Pro restano a 30 fps negli stessi frangenti. Tuttavia, c'è una notevole irregolarità nelle performance, anche perché la stessa Xbox One X cala in alcuni tratti fino a 10 frame al secondo, mentre in altri casi PS4 Pro scende a 20 frame al secondo dove invece PS4 standard fa registrare 30 fps, dunque non sono chiare le dinamiche sull'impegno computazionale che genera questi scompensi. Il tutto si aggiunge a vari glitch e bug che al momento affliggono il gioco, come dimostra anche il primo voto a Fallout 76, non proprio entusiastico.