Fallout 76, public test server in arrivo, finalmente 9

Finalmente Fallout 76 sta per ricevere un public test server, come quello di molti altri giochi online, ma in realtà ci vorrà un po' per vederlo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   29/09/2019

Fallout 76 sta per ricevere un public test server, finalmente. In realtà manca ancora un po' per averlo, dato che si parla di lancio nel 2020, ma almeno è un passo avanti. Vista la travagliata storia del gioco viene da chiedersi come mai Bethesda abbia impiegato così tanto tempo per prendere questa decisione.

Bethesda ha annunciato la novità in settimana, senza però fornire molti dettagli in merito. La promessa è che a tempo debito spiegherà le modalità di accesso e le piattaforme per le quali sarà attivo il PTS di Fallout 76.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, i public test server sono semplicemente dei server in cui vengono rilasciate in anticipo alcune funzionalità dei giochi online per testarle e rifinirle in base ai feedback dei giocatori. I problemi tecnici e di gameplay di Fallout 76 sono noti a tutti e molte polemiche si sarebbero potute evitare con un PTS attivo. Che dire? Meglio tardi che mai.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Fallout 76 è disponibile per PC, Xbox One e PS4. Si tratta di un GaaS ambientato nel mondo di Fallout.