30

Final Fantasy 7 Rebirth, un video confronto con l'originale FFVII fa sorridere

IGN ha realizzato un video confronto in cui mette fianco a fianco alcune sequenze di Final Fantasy 7 Rebirth e l'originale Final Fantasy VII del 1997.

Final Fantasy 7 Rebirth, un video confronto con l'originale FFVII fa sorridere
NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   21/09/2023

IGN ha realizzato un simpatico video confronto fra Final Fantasy 7 Rebirth, seconda parte del remake in arrivo su PS5, e l'originale Final Fantasy VII, pubblicato sulla prima PlayStation nel 1997.

È chiaro che mai come in questo caso il termine remake assume un significato profondo, visto che gli sviluppatori di Square Enix sono passati da una grafica raster con personaggi chibi ai modelli realistici e dettagliati di oggi, che peraltro interagiscono in maniera leggermente diversa.

Peraltro Final Fantasy 7 Rebirth richiederà 150 GB di spazio libero su PS5 con i suoi due dischi: un evento ancora inedito per l'ammiraglia Sony, che sembra suggerire un'esperienza dalle proporzioni spaventose.

L'abbiamo provato!

Avrete probabilmente letto il nostro provato di Final Fantasy 7 Rebirth, effettuato grazie a una piccola ma significativa demo messaci a disposizione da Square Enix che lascia già intendere le grandi ambizioni del progetto.

Partendo infatti dalle solidissime basi di Final Fantasy 7 Remake, è stato possibile concentrarsi su come rifinire e migliorare l'impianto, approfittando inoltre delle potenzialità di PlayStation 5 per consegnarci scenari sostanzialmente più ampi e sfaccettati.

Final Fantasy 7 Rebirth sarà disponibile a partire dal 29 febbraio 2024, in esclusiva su PS5.