Final Fantasy XI Reboot cancellato ufficialmente: dite addio all'MMORPG per mobile

Suare Enix e Nexon hanno annunciato che Final Fantasy XI Reboot è stato cancellato ufficialmente: dite addio all'MMORPG mobile.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   23/03/2021
23

Nexon e Square Enix hanno annunciato ufficialmente che lo sviluppo di Final Fantasy XI Reboot, l'MMORPG Mobile basato su Final Fantasy XI Online, è stato cancellato. Il gioco non è più attualmente in sviluppo. Sono anche stati svelati i motivi dietro questa scelta delle due compagnie.

Square Enix spiega infatti che Final Fantasy XI Reboot non raggiungeva gli standard qualitativi che i fan si aspetterebbero da un gioco della serie di Final Fantasy. Da un punto di vista creativo, il progetto non era quindi adeguato alla saga ed entrambe le compagnie hanno deciso di terminare lo sviluppo e spostare lo staff su altri progetti.

Final Fantasy XI Reboot era stato annunciato nel lontano marzo 2015 e sarebbe dovuto uscire nel 2016. Il gioco ha però subito vari ritardi e, pur essendo stato mostrato brevemente nel 2016, il primo vero screenshoot di gioco non è stato rilasciato prima del 2018. Oggi, marzo 2021, arriva infine la conferma che il progetto è stato abbandonato.

Final Fantasy XI Reboot avrebbe dovuto portare su smartphone e device mobile Final Fantasy 11: questo nuovo adattamento avrebbe dovuto ottimizzare il gioco per dispositivi mobile, creando un esperienza "immersiva, reattiva e dinamica". Chiaramente le cose non sono andate come avrebbero dovuto.

La versione PC è invece viva e vegeta. Una mod ne migliora ben 240.000 texture.

Final Fantasy XI Mobile cancellato
Final Fantasy XI Mobile cancellato