Fortnite: il primo corso eSport doposcuola inizia negli Stati Uniti 28

La Voyager Academy, liceo degli Stati Uniti, ha dato ufficialmente inizio alle prime attività del doposcuola, rigorosamente a tema eSport e Fortnite: ecco i dettagli.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   14/09/2018

Quali corsi avete frequentato, da piccoli, nel doposcuola? Calcetto? Basket? Attività artistiche di vario tipo? Presto negli Stati Uniti (e non solo) ci si potrebbe dedicare all'eSport, e non ad un eSport qualsiasi: quando c'è di mezzo Fortnite sembra sia tutto più bello.

L'idea è quella del preside della Voyager Academy del North Carolina, negli Stati Uniti: proporre un corso doposcuola sportivo molto particolare, dedicato al mondo dell'eSport. Il protagonista assoluto del corso sarà Fortnite, e verrà creata una vera e propria squadra ufficiale del liceo: inutile sottolineare che sia già un record di adesioni all'interno dell'istituto, del resto Fortnite è il Battle Royale più famoso al mondo e di sempre.

Non sono mancate le critiche da parte dei giornali locali e di alcuni genitori, ma il direttore atletico della Voyager Academy è subito intervenuto; si chiama Tony Steinman e ha dichiarato: "Fortnite è frainteso. Le persone credono che sia solo una dipendenza, una distrazione. Dimenticano però ciò che insegna ai ragazzi: il gioco di squadra, la concentrazione, il pensiero critico. Ecco perché stiamo avviando una lega alla Voyager Academy".

Chissà, magari tra qualche anno sapere giocare a Fortniteandrà inserito all'interno del curriculum vitae per aumentare le proprie possibilità di essere assunti.