Fortnite, tutto quello che c'è da sapere 0

La rubrica definitiva per Fortnite di Epic Games: dove scaricarlo, versioni di gioco, sfide della settimana e novità in tempo reale, ecco cosa sapere

SPECIALE di Simone Pettine   —   25/06/2018

Indice

Fortnite è senza dubbio il gioco di successo per eccellenza, almeno stando ai dati disponibili per i primi mesi del 2018: il Battle Royale sviluppato e poi pubblicato autonomamente da Epic Games è riuscito a catalizzare l'attenzione dei giocatori, ma anche degli analisti del settore, di sportivi apparentemente molto lontani dai videogiochi e persino artisti e cantanti. In questo articolo potete trovare tutto, ma proprio tutto quello che vi occorre sapere su Fortnite: dalle informazioni generali alle specifiche, dalle sfide settimanali alle istruzioni d'uso, aggiornate di volta in volta non appena Epic Games pubblicherà nuovi update su console e PC.

Fortnite Battle Royale: cos'è

Fortnite Battle Royale è uno sparatutto online in terza persona: lo scopo è quello di fare fuoco contro qualsiasi cosa si muova, nell'intento di essere gli ultimi a rimanere vivi nell'ampia mappa di gioco proposta. Tuttavia parte del successo del gioco è dovuto anche ad una proposta abbastanza innovativa nel gameplay: combinare l'azione in combattimento con una meccanica adibita alle costruzioni, grazie a un menù che richiama molto da vicino le possibilità offerte da Minecraft. In Fortnite Battle Royale si raccolgono armi e strumenti utili, si spara, ci si nasconde e si sfrutta l'ambiente a proprio vantaggio; al tempo stesso è possibile volendo fare gioco di squadra, esplorare gli ambienti e costruire edifici e piattaforme per aiutarsi lungo il cammino.

Fortnite è stato sviluppato in collaborazione da Epic Games e People Can Fly, il primo dei due ha poi pensato alla sua pubblicazione, dapprima come titolo in accesso anticipato su tutte le piattaforme, poi in formato gratuito a partire dal 2018. Fortnite può essere giocato quindi senza spendere un centesimo, con le dovute eccezioni per il reparto microtransazioni (incentrato principalmente su nuove skin e decorazioni). La modalità PvE Salva il Mondo (di cui stiamo per parlarvi) è attualmente proposta al prezzo di 39,99 Euro ma presto diventerà a sua volta free-to-play per tutti i giocatori.

Come si gioca: modalità e regole

Fortnite presenta due modalità di gioco ben distinte: Battaglia Reale e Salva il mondo. È stata la prima delle due a contribuire al suo successo in tutto il globo, perché immediata, adrenalinica, sufficientemente strategica, e naturalmente free-to-play. La Battaglia Reale ha inizio quando cento giocatori, dapprima a bordo di un velivolo a metà tra l'autobus e un aerostato (il vinderbus), si gettano nel vuoto per atterrare sull'isola destinata allo scontro. Da questo momento in poi Fortnite diventa appunto una battaglia, in cui tutti gli eroi sono costantemente in lotta contro gli altri: la zona sicura presente a schermo si ridurrà progressivamente, portando tutti i presenti in modo inesorabile ad incontrarsi e farsi fuori a vicenda. Ne resterà in piedi soltanto uno, che verrà incoronato vincitore. Durante lo scontro ogni giocatore può utilizzare un piccone per depredare nuove risorse, creare costruzioni, o ottenere nuove armi trovando in giro equipaggiamento migliorato: sono tutti elementi di gioco fondamentali per la sopravvivenza.

La modalità Salva il mondo di Fortnite è invece impostata non sulla competizione, ma sulla collaborazione: squadre di quattro giocatori devono operare assieme per arrestare ondate crescenti di alieni, che in un futuro post apocalittico hanno conquistato il nostro pianeta. Per raggiungere lo scopo è necessario utilizzare la modalità costruzione per fortificare la propria base, piazzare trappole, e fare fuoco contro gli invasori; completando le missioni proposte i giocatori accrescono le loro abilità e sbloccano interessanti bonus.

La mappa di gioco di Fortnite Battle Royale mescola ambienti apertamente pianeggianti ad altri più montuosi, ma non manca un fiume che scorre da nord a sud, con tanto di laghetto centrale: sono presenti poi alcuni punti di interesse come centri abitati, zone rurali, laboratori, hangar e boschi. Ovunque è possibile trovare nuove armi o strumenti di gioco fondamentali per la sopravvivenza, quindi l'utente è incalzato a muoversi continuamente per arraffare quanto più bottino possibile, che naturalmente rappresenterà l'obiettivo principale anche dei suoi avversari: lo scontro è inevitabile.

Fortnite presenta armi suddivise per livelli di rarità: non comuni, comuni, rare, epiche e leggendarie. La differenza naturalmente riguarda il danno inferto da ciascuna di esse, oltre alla cadenza di fuoco, alla gittata e alla precisione. Ma le casse e i bottini presenti sulla mappa possono nascondere anche dei consumabili altrettanto importanti, per esempio bende, medikit e pozioni di vario tipo, che permettono di curarsi, recuperare punti ferita e ottenere bonus alla propria protezione. Da ultimo un terzo strumento utile in Fortnite Battle Royale sono le trappole, che possono essere accumulate all'infinito senza occupare spazio nell'inventario: buone non solo per danneggiare gli avversari, ma anche per costruire piattaforme utili, per esempio per raggiungere punti più elevati.

Download: come scaricare Fortnite gratis

Fortnite è un titolo disponibile per il download gratuito in italiano: questo significa che si può scaricare senza spendere un centesimo, sulla piattaforma che preferite. Su PC la prima cosa da fare è recarsi sulla pagina ufficiale di Epic Games, da dove potrete mettere in download immediatamente il client di gioco. Una volta terminato il download, lanciate l'eseguibile sul vostro PC e terminate la semplice procedura che vi verrà mostrata a schermo, creando anche il vostro account di gioco.

Su console è possibile installare Fortnite cercando manualmente l'applicazione sullo specifico store (PlayStation Store, Store Microsoft, Nintendo eShop): solitamente è sufficiente selezionare la casella di ricerca e poi digitare "Fortnite".

Per scaricare Fortnite su mobile basta eseguire la stessa operazione, ma su rispettivi marketplace:

Nel momento in cui scriviamo Fortnite è già presente su dispositivi iOS tramite download gratuito, e su smartphone/tablet Android mediante invito. Nel corso dell'estate, tuttavia, il Battle Royale di Epic Games sarà disponibile anche su dispositivi Android semplicemente tramite ricerca e download da Play Store, senza alcuna necessità di invito. Gli utenti iOS e Android possono e potranno giocare con gli utenti Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Le versioni PC, PS4, Xbox One e Switch

Fortnite è al momento disponibile su tutte le principali console in circolazione, nonché su PC. Il titolo non esiste al momento in versione fisica, né in edizioni speciali retail: ciò vuol dire che dovrete aggiungerlo alla vostra libreria digitale prima di poter iniziare a giocare; il download, come vi abbiamo già indicato, è completamente gratuito. Le versioni PC, PlayStation 4 ed Xbox One di Fortnite godono del supporto a 1080p e 60 FPS, per un'esperienza di gioco bilanciata al massimo.

La versione di Fortnite per Nintendo Switch presenta delle caratteristiche uniche: si può giocare a Fortnite sia con un controller tradizionale che con i Joy-Con impugnati singolarmente; è inoltre possibile fruire del gioco in mobilità, a patto di mantenere la connessione ad internet costante. Fortnite su Nintendo Switch gira a 720p e 30 FPS al secondo, e non presenta la modalità Salva il Mondo.

I requisiti minimi per giocare a Fortnite su PC sono i seguenti:

  • Sistema operativo: Windows 7, Windows 10, Windows 8 (64 bit)
  • Processore: Intel Core i3 (2.4 GHz)
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Scheda video: Intel HD 4000
  • DirectX: Versione 9.0c
  • Rete: Connessione internet standard
  • Hard Disk: 14 GB di spazio richiesto

E questi invece sono i requisiti di sistema consigliati:

  • Sistema Operativo: Windows 7, Windows 10, Windows 8 (64 bit)
  • Processore: Intel Core i5 (2.8 GHz)
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: AMD Radeon HD 7870, NVIDIA GeForce GTX 660
  • DirectX: Versione 11
  • Rete: Connessione internet standard
  • Hard Disk: 14 GB di spazio richiesto

Un discorso a parte merita il rapporto tra Fortnite e Steam: dove possiamo trovare il Battle Royale di Epic Games sulla vasta piattaforma di Valve? La risposta, al momento, è che purtroppo Fortnite non è presente su Steam, al pari di altri titoli come League of Legends e Overwatch; questo non significa però che con un piccolo trucchetto non sia possibile aggiungere Fortnite alla nostra libreria di Steam, nonostante resti legato al launcher di Epic Games.

Per aggiungere Fortnite su Steam, innanzitutto dovrete avviare quest'ultimo e selezionare "Aggiungi Gioco", quindi la voce "Aggiungi un gioco non di Steam": cercare quindi il file .exe di Fortnite tramite esplora risorse, di solito lo trovate in C:\Programmi\Epic Games\Fortnite\FortniteGame\Binaries\Win64. A questo punto confermate l'aggiunta, e da questo momento in poi Fortnite sarà presente nella vostra libreria di Steam.

Le versioni iOS e Android di Fortnite

La versione mobile di Fortnite presenta una serie di modifiche e caratteristiche uniche rispetto alle controparti per console. Al fine di garantire un'esperienza piacevole e per quanto possibile equilibrata (anche in ottica cross-play), Epic Games ha lavorato sodo per limare e perfezionare determinati aspetti del suo Battle Royale. Innanzitutto, la prima grande differenza rispetto alle versioni console e PC consiste nel poter giocare completamente tramite touch screen, senza tasti fisici di sorta. Rapidi tap sullo schermo o trascinamenti accurati permettono al nostro eroe di correre, puntare in una determinata direzione e volendo accelerare l'andatura.

Fortnite su dispositivi mobile presenta anche una modalità di costruzione rivista, ma non per questo banalizzata: il menù contestuale può essere chiamato a schermo eseguendo un rapido tap sull'apposito indicatore, da quel momento in poi il touch screen non controllerà più il movimento del personaggio ma ci permetterà di posizionare dove desideriamo i vari oggetti, ruotandoli e combinandoli tra loro. Fare fuoco, saltare e ruotare la visuale sono tutte operazioni semplici, diventeranno automatiche non appena avrete preso confidenza con il trascinamento su touch screen.

La Stagione 4

La Stagione 4 di Fortnite ha introdotto alcune novità degne di nota all'interno del gioco: un meteorite si è schiantato sulla mappa, creando una nuova area di gioco intitolata Rocce Salterine. Proprio le Rocce Salterine sono poi alla base di una nuova meccanica che sfrutta la bassa gravità, permettendoci di librarci in aria. Epic Games ha infine fornito per i giocatori di Fortnite il Pass Battaglia della Stagione 4, con 100 nuovi livelli ricchi di ricompense (consumabili, oggetti estetici, emote, spray per l'avatar di gioco). Riepilogando, ecco cosa ha introdotto la Stagione 4:

  • Nuova area di gioco: Rocce Salterine
  • Nuovo consumabile: le rocce luminose permettono di volare a bassa gravità
  • Nuovo Pass Battaglia con 100 nuovi livelli e tante ricompense.

Le Sfide della Settimana 6 (Stagione 4)

Di seguito l'elenco delle Sfide della Settimana 6 di Fortnite (sfide Stagione 4): consentono di ottenere Stelle per il Pass Battaglia, e quindi succose ricompense. Sono indicate con apposita etichetta soprattutto le missioni "difficili".

  • Cerca consegne di rifornimenti - (3)
  • Arreca danno agli avversari usando Shotgun - (1000)
  • Cerca forzieri a Lago del Bottino - (7)
  • Spruzzate sopra differenti poster di Carburo e Omega - (7)
  • Cerca tra un terreno di gioco, un campeggio e un'impronta - (1) - Difficile
  • Eliminazioni con Mitragliette - (3) - Difficile
  • Eliminate gli avversari a Corso Commercio - (3) - Difficile


Sono online anche le prime indiscrezioni sulla Stagione 5 di Fortnite, ormai dietro l'angolo.

Fortnite come eSport: Tornei, competizioni e premi

Fortnite negli ultimi mesi ha ottenuto fama e successo: tutti conoscono ormai il celebre Battle Royale di Epic Games. Nonostante ciò, fino a questo momento è stato il grande assente delle competizioni sportive del settore, ma questo non vuol dire che non si stiano compiendo i primi passi per portare Fortnite nel mondo dell'eSport. Un punto importante è stato l'evento Fortnite Pro-Am dello scorso 12 Giugno 2018, tenutosi presso Los Angeles nel corso dell'E3 2018: sono state presenti 50 celebrità e 50 giocatori professionisti, con un montepremi da 3 milioni di dollari che a breve saranno devoluti in beneficenza. Proprio nel corso della Fortnite Pro-Am dell'E3 2018, Epic Games ha confermato di aver già progettato una competizione mondiale dedicata a Fortnite Battle Royale per il 2019, con competizioni sia per giocatori singoli che per squadre da due partecipanti. La società ha dichiarato che investirà ben 100 milioni di dollari in montepremi per i tornei previsti nel 2019.

Le Sfide della Settimana 7 (Stagione 4)

Di seguito l'elenco delle Sfide della Settimana 7 di Fortnite: consentono di ottenere Stelle per il Pass Battaglia, e quindi succose ricompense. Sono indicate con apposita etichetta soprattutto le missioni "difficili".

  • Infliggi danni agli avversari con un Piccone
  • Cerca dei forzieri nelle Rapide Rischiose
  • Consuma Rocce Salterine, Mele o Funghi
  • Fai Goal su campi diversi
  • Eliminazioni con Fucili d'Assalto (Difficile)
  • Elimina nemici in Condotti Confusi (Difficile)

Le Sfide della Settimana 8 (Stagione 4)

Di seguito l'elenco delle Sfide della Settimana 8 di Fortnite: consentono di ottenere Stelle per il Pass Battaglia, e quindi succose ricompense. Sono indicate con apposita etichetta soprattutto le missioni "difficili".

  • Infliggi danni da colpo alla testa agli avversari
  • Cerca dei forzieri a Borgo Bislacco
  • Cerca 7 forzieri in una partita singola
  • Cerca gli gnomi affamati
  • Cerca tra un orso, un cratere e una spedizione di un frigorifero (Difficile)
  • Eliminazioni con armi silenziate (Difficile)
  • Elimina nemici nel Parco Pacifico (Difficile)

Le Sfide della Settimana 9 (Stagione 4)

Di seguito l'elenco delle Sfide della Settimana 9 di Fortnite: consentono di ottenere Stelle per il Pass Battaglia, e quindi succose ricompense. Sono indicate con apposita etichetta soprattutto le missioni "difficili".

  • Arreca danni agli avversari usando armi esplosive
  • Cerca Forzieri a Putrido Pantano
  • Usa un Carrello della Spesa
  • Visita diversi negozi di Taco in una partita
  • Cerca tra i titoli dei film (Difficile)
  • Eliminazioni con Fucili Pesanti (Difficile)
  • Elimina avversari ad Acri Anarchici (Difficile)

Le Sfide della Settimana 10 (Stagione 4)

Di seguito l'elenco delle Sfide della Settimana 9 di Fortnite: consentono di ottenere Stelle per il Pass Battaglia, e quindi succose ricompense. Sono indicate con apposita etichetta soprattutto le missioni "difficili".

Queste sono anche le ultime sfide della Stagione 4 di Fortnite, che si concluderà appunto con la Settimana 10.

  • Cerca dei forzieri nel Crocevia del Ciarpame
  • Infliggi danni alle strutture nemiche
  • Cerca un forziere, un statola di munizioni e una consegna di rifornimenti in una sola partita
  • Lanciati attraverso gli anelli nel cielo
  • Cerca tra i titoli dei film (Difficile)
  • Elimina i nemici (Difficile)
  • Elimina i nemici nelle Lande Letali (Difficile)

La Stagione 5

La Stagione 5 di Fortnite ha ufficialmente avuto inizio: il mondo reale e quello del Battle Royale di Epic Games si scontrano, con un enorme quantità di nuovi oggetti, armi ed eroi a disposizione del giocatore. Personaggi e strumenti di distruzione provenienti da diverse epoche storiche, come quella Vichinga e del Selvaggio West, sbarcano su Fortnite attraverso i portali dimensionali.

Ecco tutte le principali novità della Stagione 5:

  • Nuovo Pass Battaglia
  • Kart da off-road (Battaglia reale)
  • Fenditure (Battaglia reale)
  • Sfida l'orda (Salva il mondo)
  • Eroi del Selvaggio West (Salva il mondo)
  • Armi ad avancarica (Salva il mondo)
  • Nuovo bioma: Deserto
  • Nuova location: Palmeto Paradisiaco
  • Nuova location: Borgo Bislacco
  • Sono apparsi in tutta l'isola anche alcuni PDI senza nome
  • Le console sono state aggiornate in modo da utilizzare meno spazio per gli effetti luce. Questo migliora la dimensione delle patch e riduce i tempi di caricamento
  • I fucili pesanti ora indicano quanti proiettili sparano (dato visibile nel reticolo)
  • Sono stati cambiati i profili di abbattimento del danno per le mitragliette silenziate, affinché siano identici a quelli delle altre mitragliette

Fortnite pc

pc  xone  ps4  iphone  ipad  android  nsw 

Data di uscita: 25 Luglio 2017

Acquista dal sito ufficiale