Fortnite, Epic Games si prende una pausa e va in vacanza: le date 10

Tutti vanno in vacanza, anche gli sviluppatori di Epic Games: ecco le date e cosa accadrà a Fortnite Capitolo 2 Stagione 3.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   22/06/2020

Tutti hanno diritto ad una vacanza, anche gli sviluppatori di Epic Games. E non provateci neppure, a dire che non fanno niente dalla mattina alla sera: il loro Battle Royale di successo, Fortnite, ha bisogno di attenzioni costanti, e riceve un aggiornamento ogni due settimane. D'accordo, presenta anche tantissimi problemi, ma questo è un altro discorso.

Sia come sia, Epic Games ha deciso di prendersi una pausa e di andare in vacanza: le date da tenere a mente sono molto semplici. Gli sviluppatori non saranno disponibili dal 3 al 12 luglio 2020, anche meno giorni dello scorso anno, quando si presero esattamente 14 giorni di assenza. "Il team Epic si prenderà una pausa dal 3 al 12 luglio. Durante questo periodo non si terranno tornei con premi" ha dichiarato la società; ma ciò che importa questo messaggio è, appunto, la data. Nonostante tutto sono previste correzioni per i principali bug ed errori di gioco.

Quando Epic Games va via, solitamente programma per tempo tutti i contenuti cosmetici e gli aggiornamenti che devono essere pubblicati nel periodo d'assenza. Ciò è accaduto anche lo scorso anno, con i 14 giorni d'estate, un evento esclusivo in cui ogni giorno debuttava su Fortnite un nuovo oggetto, sia a pagamento che gratis. Chissà se lo stesso accadrà anche quest'anno: in effetti è proprio ciò di cui Fortnite avrebbe bisogno, per mantenere viva l'attenzione e l'interesse dei giocatori. Vi terremo aggiornati.