Ghost of Tsushima: Director's Cut su PS5 e PS4, risoluzione e fps a confronto

Come gira Ghost of Tsushima: Director's Cut su PS5 e PS4, nelle varie modalità grafiche? Vediamo un primo confronto che rivela risoluzione e frame rate del gioco.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   19/08/2021
34

Ghost of Tsushima: Director's Cut vanta su PS5 e PS4 valori differenti in termini di risoluzione e fps, com'è normale che sia. Ebbene, il canale YouTube ElAnalistaDeBits ha realizzato un confronto per evidenziare queste caratteristiche.

Accolto dalla stampa internazionale con voti superiori rispetto alla prima edizione, Ghost of Tsushima: Director's Cut vanta le seguenti prestazioni sulle console Sony:

  • PS4: 1080p e 30 fps
  • PS4 Pro: 1800p e 30 fps oppure 1080p e 60 fps
  • PS5 in retrocompatibilità: 1800p e 60 fps
  • PS5: 2160p e 60 fps oppure 1800p e 60 fps

Ghost of Tsushima: Director's Cut, uno dei meravigliosi paesaggi del gioco
Ghost of Tsushima: Director's Cut, uno dei meravigliosi paesaggi del gioco

Stando all'analisi effettuata da ElAnalistaDeBits, le ottimizzazioni effettuate per la versione PlayStation 5 nativa includono effetti di post-processing, ombre e erba e riflessi di luce migliorati. I caricamenti, inoltre, sono talmente rapidi che è stata eliminata la relativa schermata.

Allo stato attuale, riferisce il video, la modalità grafica migliore su PS5 è quella a risoluzione piena, che riesce in ogni caso a mantenere i 60 frame al secondo nella maggior parte delle situazioni.