God of War Ragnarok arriva a novembre: il 2022 di PlayStation è scoppiettante, anche senza Forspoken

Con il lancio di God of War: Ragnarok fissato per il 2022, la line-up di PS5 e PS4 di quest'anno si sta confermando davvero ottima, nonostante il rinvio di Forspoken.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   06/07/2022
192

Dopo una lunga attesa finalmente Sony ha svelato la data di uscita di God of War Ragnarok per PS5 e PS4: il 9 novembre 2022. È stato scongiurato quindi il rinvio al prossimo anno dell'ultima fatica di Santa Monica, confermando al tempo stesso un altro importante tassello della line-up di PlayStation di quest'anno, che sembra davvero solida e di qualità. Anche senza Forspoken, l'action RPG di Square Enix, che invece è stato rinviato agli inizi del 2023.

Per chi si fosse perso le ultime novità, l'annuncio della data di uscita di God of War: Ragnarok è stato accompagnato da un nuovo trailer in GC, breve ma che conferma la presenza nel gioco di Fenrir, il gigantesco e feroce lupo della mitologia norrena che ha un ruolo di primo piano nel Ragnarǫk. Sarà interessante scoprire come Santa Monica avrà riadattato il suo mito in funzione del gioco, ma quello che è certo, perlomeno basandoci sul filmato, è che prima o poi Kratos e Atreus dovranno vedersela anche con lui.

In aggiunta il PlayStation Blog ha pubblicato una serie di nuove immagini e annunciato che i preorder inizieranno la prossima settimana. Oltre alla versione Standard e la Digital Deluxe con annessi bonus di prenotazione ed extra, c'è anche la Collector's Edition che include una replica del martello Mjolnir di Thor e la ricca Jötnar Edition. Ecco tutti i dettagli sulle varie edizioni di God of War: Ragnarok.

Abbiamo dunque finalmente una data di uscita per God of War: Ragnarok ed è fissata per quest'anno, per l'appunto il 9 novembre, con la speranza che sia stata scolpita nella roccia con scalpello e martello, piuttosto che scritta con una Bic su un tovagliolo dell'Autogrill. Di questi tempi non si sa mai. Ironia a parte, l'annuncio di Sony scongiura le ipotesi di un rinvio al 2023, teorie neanche troppo azzardate considerando che da tempo non erano state condivise novità sul gioco e che la richiesta di Cory Barlog ai fan di avere pazienza, possibilmente evitando di inviare peni agli sviluppatori nel frattempo, non prometteva bene.

Tuttavia, oggi non sono arrivate solo buone notizie: è stato infatti annunciato un altro rinvio per Forspoken. Non arriverà più su PS5 e PC l'11 ottobre, ma bensì il 24 gennaio del 2023. Peccato, perché con l'action RPG di Square Enix il 2022 di PlayStation sarebbe stato senza dubbio ancor più accattivante. Dalle dichiarazioni ufficiali della compagnia giapponese sembrerebbe che la decisione sia stata presa non per motivazioni tecniche ma puramente strategiche e commerciali. Insomma, comprensibilmente Square Enix potrebbe aver deciso di far slittare di qualche mese il lancio per evitare l'affollamento degli ultimi mesi del 2022.

Con l'annuncio della data di uscita di God of War: Ragnarok e il rinvio di Forspoken possiamo delineare, salvo sorprese dell'ultimo minuto, la line-up di PlayStation per il 2022 definitiva e tutto sommato sembra davvero ottima. Nei primi mesi dell'anno abbiamo visto il debutto di Horizon Forbidden West e Gran Turismo 7, che tutt'ora ritroviamo spesso nei primi posti delle classifiche di vendite. Nei prossimi mesi arriveranno invece The Last of Us Parte 1 e la nuova epopea di Kratos e Atreus, scongiurando il rischio di una seconda metà dell'anno sottotono come quella del 2021. Nel mezzo, poi, ci sono anche esclusive console di terze parti, magari meno blasonate ma davvero interessanti: a febbraio è arrivato Sifu, l'action a base di Kung Fu, seguito il mese successivo da Ghostwire: Tokyo, l'horror di Tango Gameworks. Pochi giorni fa invece abbiamo visto il debutto del picchiaduro DNF Duel, mentre tra poche settimane sarà il turno di Stray, l'intrigante avventura felina di Annapurna Interactive. Insomma ce n'è un po' per tutti i gusti.

A voi la parola ora. Siete soddisfatti da quanto proposto dalla line-up di PS5 e PS4 per il 2022 o vi aspettavate qualcosa di più? Fatecelo sapere nei commenti.

Parliamone è una rubrica d'opinione quotidiana che propone uno spunto di discussione attorno alla notizia del giorno, un piccolo editoriale scritto da un membro della redazione ma che non è necessariamente rappresentativo della linea editoriale di Multiplayer.it.