Google Assistant modifica le notifiche dei promemoria, ecco cosa cambia 0

Arrivano importanti cambiamenti per le notifiche dei promemoria di Google Assistant, ecco cosa cambia per la gestione dell'assistente virtuale di Google.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   07/08/2019

Un'altra piccola modifica sta arrivando in queste ore per Google Assistant, attualmente solo su dispositivi e smartphone android: riguarda la gestione delle notifiche dei promemoria e ve ne parliamo in questo rapido articolo.

Invece di essere raggruppate tutte in una singola scheda nel menù a tendina delle notifiche, adesso le notifiche dei promemoria di Google Assistant vengono inserite ognuna all'interno di una scheda indipendente. La distribuzione è appena cominciata e continuerà nei prossimi giorni, raggiungendo un elevato numero di dispositivi; non servirà mettere in download un update specifico, ci penserà un aggiornamento lato server a fare tutto il lavoro.

La gestione dei promemoria di Google Assistant appare importante per più di un motivo: soprattutto, Google possiede diverse applicazioni e servizi per la loro gestione, ma Google Assistant senza dubbio è la piattaforma più utilizzata e comoda (soprattutto se possedete dispositivi da collegarli, come Google Home). I promemoria raggruppati erano comodi per la gestione delle risorse in tempi brevi, ma impedivano di agire individualmente sui singoli promemoria. Questo problema è stato finalmente risolto.

#Google

Google