Google Chrome, versione 76 disponibile PC, Mac, Linux e piattaforme mobile: ecco le novità 0

Google ha aggiornato Chrome alla versione 76 sia su desktop che su dispositivi mobile. Passiamo in rassegna alcune delle nuove funzionalità.

NOTIZIA di Davide Spotti —   31/07/2019

Nella giornata di oggi Google ha rilasciato la versione 76 del browser Chrome per Windows, MacOS, Linux oltre ad Android e iOS.

Tra le novità c'è quella relativa alla navigazione in incognito, di cui avevamo già parlato qualche tempo fa, che non consentirà più ai siti di raccogliere informazioni quando gli utenti si servono di questa modalità.

Inoltre, Adobe Flash è ora bloccato come impostazione predefinita, dopo l'annuncio che gli aggiornamenti termineranno a partire dal 2020. Chi vorrà tenerlo attivo potrà farlo accedendo al menù impostazioni e attivando il pulsante apposito.

Altri miglioramenti riguardano la modalità scura, che adesso si può attivare automaticamente ed è in grado di offrire uno schema di colori più preciso. Con Chrome 76 è anche più semplice installare le Progressive Web Apps (PWA) su desktop, grazie al pulsante di installazione introdotto sulla barra degli indirizzi.

Chrome 76 può essere scaricato a questo indirizzo. La versione per ChromeOS sarà disponibile a partire da martedì 6 agosto.

#Google

Google