GTA 5, arrivando su PS5 diventerà il primo gioco a toccare tre generazioni di console

Con l'annuncio della versione PS5, GTA 5 diventa il primo gioco a toccare ben tre generazioni di console, e a quanto pare non intende fermarsi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/06/2020
67

Con l'annuncio della versione PS5, avvenuto ieri sera in apertura della presentazione della console, GTA 5 è diventato il primo gioco ad aver toccato ben tre generazioni di console senza riedizioni o rimasterizzazioni. In realtà anche Minecraft condividerà lo stesso record, visto che sicuramente uscirà anche su Xbox Series X e PS5, ma ciò non cambia l'eccezionalità del titolo di Rockstar Games.

Da quando è stato lanciato su PS3 e Xbox 360, il 17 settembre 2013, GTA 5 è stato costantemente aggiornato e traghettato sul nuovo hardware, senza mai subire rallentamenti o stop. In particolare GTA Online, la modalità multigiocatore di GTA 5, ha stabilito i canoni dei live service moderni, dettando la linea anche per il gioco successivo di Rockstar Games, Red Dead Redemption 2.

Si tratta di un record peculiare che fa ben capire come mai Rockstar non abbia alcuna fretta di lanciare GTA 6, probabilmente l'unico gioco capace di frenare il successo di GTA 5.

Certo, giocare da tre generazioni con lo stesso titolo può essere a suo modo problematico, perché indica una stasi di idee e di curiosità da parte dei giocatori non proprio positiva, ma il fatto che Sony lo abbia scelto come gioco d'apertura della presentazione di PS5 dovrebbe far capire di che potenza di fuoco stiamo parlando e di come il produttore giapponese abbia voluto rassicurare i possessori di PS4, dicendogli che potranno continuare a giocare a GTA Online anche acquistando la nuova console.

GTA 5, arrivando su PS5 diventerà il primo gioco a toccare tre generazioni di console

Multiplayer.it Dark Mode in collaborazione con PlayStation 5 ™

CONTINUA A NAVIGARE