GTA 6 potrebbe arrivare non prima del 2021, ecco perché 44

Rockstar Games non sembra voler interrompere il supporto di Grand Theft Auto Online, ma questa scelta potrebbe influire sulle tempistiche di lancio di GTA 6.

NOTIZIA di Davide Spotti —   18/06/2019

Rockstar Games potrebbe aver deciso di posticipare l'uscita di GTA 6 per continuare ad occuparsi dei contenuti aggiuntivi di Grand Theft Auto Online.

Osservazioni al riguardo ci giungono dal dataminer Tex2, che in settimana ha analizzato le tempistiche di aggiornamento della modalità multiplayer di Grand Theft Auto 5.

"Sono trascorsi 5 anni e 9 mesi dall'uscita di GTA V, e Grand Theft Auto Online sta ricevendo ancora aggiornamenti", ha scritto l'utente sul proprio account Twitter. "Non sembra che Rockstar stia pianificando di fermarsi. Potremmo vedere di più dopo il prossimo DLC".

In passato Rockstar aveva dichiarato di voler terminare il supporto di GTA Online con la pubblicazione di Import/Export a dicembre 2016. In virtù del successo che il titolo ha continuato a riscuotere a livello mondiale, il supporto è invece proseguito anche nei tre anni successivi.

Sembra insomma che l'azienda sia intenzionata a proseguire il proprio lavoro su GTA Online, ma ciò potrebbe significare appunto che il lancio di Grand Theft Auto 6 non avvenga prima del 2021, dunque successivamente al debutto sul mercato delle console di prossima generazione. Tesi peraltro già sostenuta qualche tempo fa da un presunto ex sviluppatore di Rockstar su Pastebin.

Grand Theft Auto VI (GTA 6) ps4

pc  ps4  xone 

Data di uscita: TBA