Halo Infinite uscirà nel 2021, 343i sta solo scegliendo quando, per Phil Spencer

In un recente podcast il capo di Xbox Phil Spencer ha assicurato che Halo Infinite uscirà nel 2021, non c'è ancora una data perché 343i è ancora indecisa.

NOTIZIA di Luca Forte —   24/06/2021
251

In un recente podcast il capo di Xbox Phil Spencer ha spiegato perchè il suo team non ha ancora comunicato una data di uscita ufficiale di Halo Infinite. Il gioco, infatti, sicuramente uscirà nel 2021, solo che 343i è ancora indecisa sul giorno nel quale far arrivare precisamente il gioco nei negozi.

Durante il podcast Droppedframes, infatti, il capo di Xbox è intervenuto a "rassicurare" i fan di Master Chief. Secondo lui, infatti, il gioco non ha ancora una data di uscita non perchè sia a rischio di rinvio, ma perchè 343 Industries è ancora indecisa su quando pubblicarlo precisamente.

Il team, infatti, sarebbe indeciso su 3-4 settimane differenti all'interno del periodo conosciuto come "holiday 2021", ovvero i tre mesi finali dell'anno, quelli che includono il giorno del Ringraziamento (25 novembre) e arrivano fino a natale.

Dipenderà principalmente da quello che farà la concorrenza e dai giochi che ci saranno in un determinato periodo. Halo Infinite slitterà di conseguenza, in modo da registrare numero al lancio da record. Microsoft, infatti, non vuole annunciare una data e poi essere costretta a rinviarla di 1-2 settimane qualche mese dopo. Per questo ha preferito aspettare.

Una scena di Halo Infinite
Una scena di Halo Infinite

In altre parole, secondo noi, Microsoft vuole aspettare che Battlefield 2042 e il nuovo Call of Duty decidano ufficialmente quando arrivare nei negozi, in modo da sottrarsi a questo confronto che inevitabilmente sottrarrebbe attenzioni e copie vendute anche ad un gioco atteso come Halo Infinite.