Kingdom Come: Deliverance per Nintendo Switch è comparso in Giappone per errore

La Royal Edition di Kingdom Come: Deliverance sembra sia stata inserita per errore nella lista dei giochi in arrivo per Nintendo Switch in Giappone.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/01/2021
113

Attraverso Twitter Sir Tobi, il PR manager di Kingdom Come Deliverance, ha confermato che la versione per Nintendo Switch del gioco in realtà non esiste. Lo studio ceco, infatti, al momento non prevede di pubblicare il gioco sulla console ibrida di Nintendo, nonostante questa idea gli piaccia molto. Il team di sviluppo sta anche capendo come questa informazione possa essere trapelata, ma al momento non c'è nulla di vero in tutto ciò.

"Per quanto ci piacerebbe una versione Switch di Kingdom Come Deliverance, sfortunatamente al momento non c'è niente di pianificato", ha detto Sir Tobi attraverso il suo profilo Twitter. "Stiamo investigando chi è stato così ambizioso da pensarla diversamente da noi, ma per adesso... meh meh meeeeh..... ci spiace ragazzi."

Notizia originale - Kingdom Come: Deliverance potrebbe essere in arrivo su Nintendo Switch, con il titolo che è comparso di recente in un listino pubblicato sul sito ufficiale giapponese di Nintendo e data di uscita fissata per febbraio 2021.

Si tratta, nella fattispecie, di Kingdom Come: Deliverance Royal Edition, ovvero l'edizione completa del particolare action RPG di Warhorse Studio, che comprende, oltre al gioco originale, anche le varie espansioni uscite dopo il lancio: Treasures of the Past, From the Ashes, The Amorous Adventures of bold Sir Hans Capon, Band of Bastards e A Woman's Lot.

Si tratta di un'informazione che non trova ancora conferme da parte di Nintendo, ma la presenza del titolo sul sito ufficiale giapponese sembra di per sé già una sorta di annuncio ufficiale. La questione è strana anche perché Kingdom Come: Deliverance è basato su CryEngine ed è noto per essere un gioco piuttosto intenso e pesante dal punto di vista della grafica, ma è anche vero che Nintendo Switch ci ha abituato ormai a port piuttosto sensazionali come The Witcher 3 e DOOM Eternal, per dirne un paio, dunque una conversione anche di questo non sarebbe assurda.

L'idea dunque è che Kingdom Come: Deliverance Royal Edition sia in arrivo per Nintendo Switch, con uscita fissata per febbraio 2021 e pubblicato da DMM Games, publisher giapponese che dovrebbe dunque occuparsi della pubblicazione in Giappone, mentre in occidente THQ Nordic o Deep Silver dovrebbe occuparsi del publishing, considerando che il team Warhorse Studios è stato acquisito dall'etichetta in questione. In ogni caso attendiamo conferme sulla questione, mentre sappiamo anche che Kingdom Come: Deliverance dovrebbe diventare una serie TV dal vivo.

Kingdom Come Deliverance Royal Edition