Konami: nuovo nome per la divisione di New York che torna a concentrarsi su videogiochi classici

Konami vuole tornare a concentrarsi sullo sviluppo di videogiochi, a partire dai suoi titoli più classici?

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   01/04/2019
15

Non sappiamo precisamente se si tratti di un pesce d'aprile o meno, ma pare che Konami abbia cambiato il nome del suo ufficio di New York nell'intento di tornare a concentrarsi su proprietà intellettuali videoludiche, ovvero su videogiochi classici come Frogger e Contra, tra gli altri.

Lo studio 4K Media diventa dunque Konami Cross Media NY Inc., con cambio effettivo dal prossimo lunedì. Si tratterebbe di una sussidiaria di Konami Digital Entertainment specializzata nella gestione dei brand classici e nella produzione di titoli per varie piattaforme. L'intenzione è di "riflettere l'approccio della compagnia in evoluzione a 360 gradi, nella gestione di proprietà intellettuali per alcuni dei brand più iconici dei videogiochi, come Yu-Gi-Oh!, Bomberman, Contra e Frogger.

Sono proprio i nomi scelti per illustrare questo ritorno alla gestione dei brand videoludici che fanno quasi pensare a una sorta di pesce d'aprile, visto che Frogger e Contra sono titoli alquanto lontani ormai dal mercato videoludico attuale. In ogni caso, Konami ha fatto registrare ottimi risultati finanziari l'anno scorso, grazie anche a titoli come Pro Evolution Soccer 2018 e Yu-Gi-Oh! Duel Links, dunque un ritorno allo sviluppo videoludico potrebbe essere effettivamente nelle carte della compagnia. Annunciato anche un ulteriore impegno nell'ambito degli eSport con tanto di creazione del Konami Creative Center, che sarà un edificio di diversi piani, a Tokyo, tutto dedicato agli esport.