Microsoft Edge, crash per chi usa Google come motore di ricerca predefinito 47

Se usate Google come motore di ricerca predefinito sul web browser Microsoft Edge, probabilmente state riscontrando dei crash: ecco come risolvere.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   31/07/2020

Nelle ultime ore uno dei browser web più utilizzati al mondo, Microsoft Edge, sta dando non pochi problemi ai propri utenti, ma la causa degli stessi è stata isolata immediatamente. Pare che siano dovuti all'utilizzo di Google come motore di ricerca predefinito.

Avete capito bene: i crash sono dovuti al semplice uso di Google come motore di ricerca, scelta che non sembra convincere Microsoft Edge. Il browser ha iniziato a bloccarsi nella notte tra il 30 e il 31 luglio 2020, e i problemi continuano nel momento in cui scriviamo, sebbene (pare) per un numero inferiore di interessati. Lo stesso team di Microsoft Edge ha segnalato il tutto su Twitter, promettendo un intervento rapido.

Sembra vi sia una soluzione temporanea, intanto: disattivare i suggerimenti di ricerca in edge://settings/search. Chiaramente potreste anche passare da Google a Bing come motore di ricerca predefinito, ma non tutti sono disposti a cedere a compromessi. Ad ogni modo, non disperate: si tratta con tutta probabilità di un problema che verrà corretto già nella giornata di oggi, venerdì 31 luglio 2020.

Sapete che di recente Microsoft Edge è stato reputato superiore a Google Chrome?

Google Chrome Microsoft Edge 1