Minecraft: Doomed: Demons of the Nether lo trasforma in Doom

Tra poche ore sarà rilasciato Doomed: Demons of the Nether, sostanzialmente una mappa di Minecraft che trasforma letteralmente il gioco in Doom.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   07/01/2022
5

In lavorazione da marzo 2020, Doomed: Demons of the Nether è una mappa avventura di Minecraft che trasforma il gioco di Mojang in Doom. Al momento di scrivere questa notizia mancano poche ore al rilascio e, da quel che si è visto, è davvero fuori scala.

Installando Doomed: Demons of the Nether potrete infatti affrontare una vasta campagna single player con livelli ambientati su Marte, nella struttura UAC, nella Foundry e nel Nether, usando armi e abilità custom per affrontare nemici inediti e boss. Ci sono anche dei filmati per le sequenze d'intermezzo, tanto per far capire il livello raggiunto.

Sibogy, l'autore di Doomed: Demons of the Nether, ha dichiarato di essersi ispirato al Doom del 2016, anche se a suo dire il suo gioco è un'opera a sé. Insomma, non è un copia / incolla di quello di id Software, ma risulterà nuovo e fresco anche per chi lo conosce molto bene. Sibogy: "Non ho voluto realizzare una copia 1:1 perché a quel punto conviene giocarsi Doom. Ho implementato tutto ciò che mi sembrava divertente."

Sibogy ha impiegato circa 1.200 ore per realizzare Doomed: Demons of the Nether. Alcuni limiti di Minecraft lo hanno costretto a dei tagli, come le glory kill o lo scatto. Per il resto ha realizzato da zero le hitbox, i modelli 3D, l'intelligenza artificiale dei nemici e tante animazioni.

Attualmente la mappa è pronta per il lancio, anche se Sibogy avrebbe voluto realizzare una mappa autonoma per una modalità orda, fatta di ondate di demoni di forza progressiva da abbattere.

Pagina ufficiale di Doomed: Demons of the Nether